Menu
RSS

Sclerosi multipla, a Fornaci l'evento con Aism e Aci Lucca

Smuoviti per AISMSi intitola #Smuoviti per Aism e sabato 28 settembre unirà, a Fornaci di Barga, in piazza don Minzoni, Aci Lucca, Aism Lucca e Comune di Barga in una giornata interamente dedicata ai bambini e alla sensibilizzazione sulla sclerosi multipla. L'evento, organizzato dall'Automobile club e dall’associazione italiana sclerosi multipla con il contributo dell'amministrazione comunale, è stato presentato questa mattina (19 settembre), dal sindaco di Barga, Caterina Campani, dal direttore di Aci Lucca, Luca Sangiorgio, dal presidente di Aism, Andrea Cupini, e da Sara Baldacci, navigatrice Aci sport e testimonial di Aism, con cui condivide il percorso di sensibilizzazione e consapevolezza sulla sclerosi multipla. 

#Smuoviti con Aism nasce proprio per festeggiare l'apertura di un nuovo punto dell'associazione dedicata alla sclerosi multipla a Fornaci di Barga e per dimostrare un concetto tanto semplice quanto rivoluzionario: la malattia, almeno nei primi stadi, non è per niente un ostacolo. Ne è la dimostrazione Sara Baldacci, navigatrice e consigliere provinciale Aism Lucca, che commenta: "L'evento sarà un'occasione per trascorrere una giornata diversa all'insegna del divertimento e della solidarietà. È un evento da me fortemente voluto, che siamo riusciti a realizzare grazie al grande supporto dato dall’Aci Lucca e dal Comune di Barga, con il contributo delle tante associazioni e attività commerciali che hanno sposato con interesse questa iniziativa. Voglio inoltre ringraziare Freddy's team che mette a disposizione vetture, forza lavoro e piloti. Durante la manifestazione ci saranno attività per tutti, dai grandi ai più piccini; ci occuperemo di sport, di sicurezza stradale, di valorizzazione del territorio. Insomma non manca proprio niente perché sia una giornata da ricordare". A raccontare la manifestazione è Luca Sangiorgio, direttore di Aci Lucca: "L'Automobile Club, da sempre, punta a rafforzare le sinergie tra enti, cercando al tempo stesso di coinvolgere i cittadini nelle attività proprie del Club. Per questo motivo, in occasione della giornata del 28 settembre, riuniremo in piazza i nostri punti di forza: l'educazione stradale, lo sport e il divertimento. Sarà infatti possibile diventare navigatore per un giorno e partecipare a un'inedita caccia al tesoro su quattro ruote, mentre in piazza si potrà correre un rally a piedi, scoprendo come funziona una competizione rallistica e imparando segnali e cartelli stradali. Un modo divertente per avvicinare i bambini a questo sport meraviglioso, di cui Lucca e la Valle del Serchio sono patria indiscussa, e di insegnare loro l'importanza di una guida sicura, attenta e rispettosa delle regole". 
"Siamo molto felici della grande collaborazione nata fra i vari enti - dichiara Andrea Cupini, presidente provinciale Aism Lucca -. Tutto ha avuto inizio quando due anni fa abbiamo sponsorizzato un’auto al Campionato italiano rally. Avendo come navigatrice la nostra amica e consigliera Sara Baldacci, colpita da sclerosi multipla, abbiamo voluto essere sempre più presenti su Lucca agli eventi rallistici importanti. È così, con questa assidua frequentazione, che è nata l'idea di fare qualcosa che possa attirare l'attenzione, che sia divertente e che allo stesso tempo riesca a veicolare una sempre maggiore consapevolezza rispetto alla sclerosi multipla". 
Soddisfazione anche del sindaco di Barga, Campani: "Come amministrazione comunale siamo felici e orgogliosi di ospitare nel nostro territorio questo evento, che coniuga sport e solidarietà. Un appuntamento molto importante per tutta la comunità, che potrà partecipare attivamente alle numerose attività ludico-ricreative che si svolgeranno durante la giornata".
L'evento. Tante le attività che coinvolgeranno i più piccoli. Fin dalla mattina i bambini potranno diventare navigatori per un giorno partecipando alla parata che partirà da piazza don Minzoni: quattro le vetture a disposizione per un corteo di 150 metri dove respirare l'atmosfera unica del rally. Sempre in piazza, inoltre, sarà possibile iscriversi alla caccia al tesoro che, con un percorso di oltre 20 chilometri, attraverserà il territorio del Comune di Barga con l'obiettivo di recuperare le tessere di un puzzle che costituirà il pannello del nuovo infopoint Aism. Una volta terminata la caccia al tesoro, intorno alle 14,30, saranno consegnati gli attestati e sarà inaugurata ufficialmente la sede dell'associazione. E ancora: durante tutta la giornata tante altre attività siglate Aci Lucca nel segno dell'educazione e della sicurezza stradale, come "Rally a piedi", un vero e proprio percorso di gara da compiere a piedi dove scoprire cartelli, pericoli e regole da rispettare durante una competizione.La manifestazione, a ingresso libero, è aperta a tutti, bambini e adulti. Cos'è la sclerosi multipla. Cronica, imprevedibile e invalidante, la sclerosi multipla è una delle più gravi più malattie del sistema nervoso centrale. Il 50 per cento delle persone con sclerosi multipla è giovane e non ha ancora 40 anni. Colpisce le donne due volte più degli uomini. In Italia sono 122 mila le persone colpite da sclerosi multipla, 3.400 nuovi casi ogni anno: 1 ogni 3 ore. La causa e la cura risolutiva non sono ancora state trovate ma grazie ai progressi compiuti dalla ricerca scientifica esistono terapie e trattamenti in grado di rallentare il decorso della malattia e di migliorare la qualità della vita delle persone. Per questo è fondamentale sostenere la ricerca.

 

Ultima modifica ilGiovedì, 19 Settembre 2019 13:32

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

fabiaottobre720pa