Menu
RSS

Rimborsi Gaia, Borgo in Movimento: "Andreuccetti ne ha dato notizia il 29 settembre ma i termini scadevano il giorno dopo"

Scatenano l’ira dei cittadini di Borgo in Movimento alcune affermazioni del sindaco di Borgo a Mozzano Patrizio Andreuccetti nella trasmissione “Diretta Sindaco” andata in onda ieri (1 ottobre) sera su Noi Tv. “Il primo cittadino – affermano i cittadini - ha dichiarato di aver informato i suoi concittadini dei rimborsi da Gaia con una news sul sito web del Comune. In verità, la notizia è apparsa solo il 29 settembre, con il termine per la presentazione delle richieste di rimborso fissato al 30. E tutto ciò nonostante i nostri ripetuti appelli, sia direttamente a lui, sia tramite la stampa e la nostra pagina facebook. In assenza di risposte, abbiamo cercato di avvertire la cittadinanza con i mezzi a nostra disposizione, compreso un gazebo informativo".

"Inoltre - aggiunge Borgo in Movimento -, sempre nella nostra missiva del 23 settembre, abbiamo chiesto al sindaco di attivarsi presso Gaia e Autorità Idrica Toscana al fine di ottenere una proroga della scadenza, visti i ridotti tempi di preavviso e una informazione completa sulle utenze coinvolte nei rimborsi: purtroppo, anche in questo caso, non abbiamo avuto risposta. Nel frattempo, sempre a proposito di Gaia Spa,, è emerso con chiarezza che il debito che la suddetta società ha verso il Comune di Borgo a Mozzano poteva essere soddisfatto anni fa, allorquando la Giunta Poggi ottenne un decreto ingiuntivo di pagamento. Peccato che l’assemblea dei Comuni soci di Gaia, si oppose. Così oggi Gaia per rimborsare tutti i Comuni creditori è stata legittimata ad aumentare le tariffe, come abbiamo avuto modo di denunciare da tempo. Insomma – concludono i cittadini -, anziché far pagare il debito ai soci di Gaia si è preferito farlo ripianare aumentando le bollette agli utenti”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

fabiaottobre720pa