Menu
RSS

Pirogassificatore, entra nel vivo il percorso partecipativo

flashmob piroNel mese di ottobre entra nel vivo il processo partecipativo Tutti nella stessa Barga, che ha come obiettivo quello di creare spazi di discussione e analisi sul progetto di realizzazione di un impianto di gassificazione nello stabilimento Kme Italy di Fornaci di Barga. "Dopo una prima fase svoltasi tra maggio e luglio - ha dichiarato il sindaco Caterina Campani - e dedicata all’ascolto dei principali portatori di interesse della comunità (persone che operano nell’associazionismo locale, professionisti, commercianti, sindacalisti, insegnanti), ora la parola passa ai cittadini. Saranno infatti organizzati tre laboratori, con la presenza di esperti in varie discipline per supportare la discussione dei cittadini che vi prenderanno parte".

Leggi tutto...

Kme, Remaschi replica alla Libellula: "Serve guardare oltre la porta di casa"

remaschiReplica con ironia l'assessore regionale all'agricoltura Marco Remaschi alle accuse lanciategli dal Movimento La Libellula per le sue posizioni pro pirogassificatore. "I cittadini della Valle del Serchio sono avvisati - ha detto Remaschi -: prima di organizzare un incontro chiedano il permesso al comitato la Libellula, ovviamente sottoponendo in via preventiva alla loro approvazione la lista dei partecipanti". Il motivo del contendere sarebbe la tavola rotonda che il Partito Democratico di Gallicano organizzerà il prossimo venerdì (2 agosto) alle 21 e che vedrà la partecipazione di Federica Fratoni, assessore regionale all’ambiente e alla difesa del suolo, Claudio Pinassi, Ad di Kme, il direttore di Confindustria Toscana Gabriele Baccetti, vari rappresnetanti sindacali e Rsu dell'azienda e con il coordinamento proprio dell’assessore Remaschi.

Leggi tutto...

No piro, la Libellula scrive al presidente Rossi

striscionenopiroNuova protesta della Libellula in occasione dell'evento svolto ieri (11 luglio) a Fornaci di Barga per il lancio del'Academy di economia circolare alla Kme di Fornaci di Barga. Si respirava un clima d'attesa dietro questo evento perché era prevista la presenza del presidente della regione Toscana Enrico Rossi. Le attese però sono rimaste deluse perché non è potuto essere a Fornaci, giustificandosi con concomitanti impegni. La Libellula ha svolto presidio esponendo alcuni striscioni, con gli esponenti che hanno ribadito un concetto: “Siamo assolutamente favorevoli all’economia circolare e alla sua divulgazione, ma allo stesso tempo fermamente contrario alla realizzazione dell’inceneritore che ne rappresenta la sua stessa negazione”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

suzuki720 2019giugnook