Menu
RSS

Morte in barella al S.Luca, Asl: “Figlio era presente”

  • Pubblicato in Cronaca

sanlucaluccaAnziano morto in una barella del pronto soccorso al San Luca, la Asl risponde alla nota di SiAmo Lucca che era tornato sul caso del decesso dello scorso venerdì 4 ottobre: "Senza tornare sulla dolorosa vicenda del paziente di 76 anni deceduto venerdì 4 ottobre in Pronto Soccorso a Lucca - dice la nota dell'aienda - a seguito dell’ultimo intervento di un gruppo politico che parla di morte “senza il conforto dei familiari”, l’azienda si limita a precisare che il figlio dell’uomo era presente all’interno del pronto soccorso (si era allontanato dal letto del padre solo per qualche minuto per ritirare il pass). L’azienda torna inoltre ad esprimere vicinanza alla famiglia del paziente".

Leggi tutto...

Rio di Colle a Bozzano, Consorzio replica a polemiche: "Lavori al via da lunedì"

Colle1 rLavori sul Rio di Colle a Bozzano, risponde il Consorzio di Bonifica.
"I lavori - si legge in una nota - sono già previsti per il prossimo lunedì e invita i cittadini a prendere visione del programma complessivo dei lavori che è a disposizione di tutti sia sul sito che all'albo. In linea generale infatti, gli interventi di taglio della vegetazione vengono svolti dall'ente di bonifica indicativamente a maggio-giugno e a agosto-settembre di ogni anno per mantenere in efficienza i canali, liberandoli dalle piante cresciute alla fine della primavera e alla fine dell’estate, stagioni in cui si manifesta il maggiore sviluppo vegetativo. In particolare, sul rio di Colle (canale oggetto della segnalazione), il Consorzio ha completato il primo taglio i primi giorni dello scorso giugno e si appresta a eseguire il secondo taglio, come da programma, a partire da lunedì (2 settembre, ndr)".

Leggi tutto...

Polemica per 'Cinzia' a teatro, l'autore: “Siete pazze”

cinziaPolemica per lo spettacolo in programma durante i Comics al Giglio tratto dal fumetto Cinzia di Leo Ortolani, interviene la casa editrice Bao Publishing, peraltro pluripremiata alla fiera del fumetto di Lucca con le sue produzioni. Lo fa con un post su Facebook diretto ai suoi lettori appassionati: "Chiunque abbia letto Cinzia di Leo Ortolani - si legge nel post - sorriderà all'idea che possa essere considerata una storia "scabrosa" o "inopportuna", e non vediamo l'ora che lo spettacolo vada in scena, a Lucca, questo autunno. Questo tipo di polemiche, inevitabili, sono il segnale che di certi temi c'è bisogno di parlare ancora di più (almeno... trenta centimetri in più!)".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

popupseat