Festa della montagna a Gallicano con la seconda edizione di “Altitudini”

Torna Altitudini, la festa della montagna organizzata dall’Associazione rifugi Alpi Apuane e Appennini di Castelnuovo Garfagnana. Appuntamento sabato 26 e domenica 27 a Gallicano, al centro della valle del Serchio, cerniera tra le catene montuose e i parchi delle Apuane e dell’Appennino, passaggio fra i borghi della Garfagnana e le città d’arte toscane, non a caso è “Porta del Parco delle Alpi Apuane”.

“Raccontare, fare, gustare” è lo slogan scelto per questa edizione intorno al quale prenderà forma il tessuto dell’evento. Nelle due giornate, dove saranno promosse le eccellenze dei territori, anche un concerto di Carlotta Sillano, una mostra fotografica di Giovanni Fatighenti, l’incontro con l’alpinista Federica Mingolla (giovanissima piemontese autrice di performance di livello assoluto sul Monte Bianco) e poi ancora attività in ambiente (mountain bike, gite a cavallo, escursioni a piedi) con figure professionali del settore e degustazioni enogastronomiche con i gestori dei rifugi delle Apuane e degli Appennini. La manifestazione è realizzata sotto l’egida di Uncem Toscana, Unione Comuni Garfagnana e Comune di Gallicano ed è patrocinato dal Cai.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.