Regione e Mibact patrocinano il premio di poesia “L’ora di Barga”

In occasione della quinta edizione del Premio nazionale di poesia Giovanni Pascoli – L’ora di Barga sono stati concessi due prestigiosi patrocini per la cerimonia di premiazione: della Regione Toscana dal presidente Enrico Rossi e del ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo dal ministro Dario Franceschini. La cerimonia, fissata per sabato (21 ottobre), si svolgerà nella sede del suggestivo conservatorio di Santa Elisabetta.

Seguirà una cena conviviale in un locale tipico nel centro storico. Durante il soggiorno a Barga saranno proposte ai partecipanti visite guidate del centro storico e di casa Pascoli, insieme alla mostra Magnifiche presenze dedicata a Pascoli e D’Annunzio. “Anche quest’anno – scrive Sonia Ercolini, presidente dell’Unitre di Barga – c’è stata una elevata partecipazione da poeti di tutta Italia, con un totale di 250 poesie inedite di cui una sessantina dai giovani e una quarantina di libri editi”. La giuria, composta dalla presidente Paola Stefani (Unitre Barga), l’assessore alla cultura di Barga, Giovanna Stefani, Sara Moscardini (Fondazione Casa Pascoli), Brune Brunella Bertoni (commissione pari opportunità), Maurizio Poli (proloco); Maria Grazia Lucchesi, Maria Lammari e Maria Luisa Livi (Unitre Barga) e Andrea Giannasi (editore Tra le Righe) sono già a lavoro per la lettura e valutazione delle opere partecipanti. I risultati saranno comunicati a settembre. Per informazioni scrivere a premiogiovannipascoli@virgilio.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.