A Castiglione dame e cavalieri per la festa medievale

Rievocazione di due giornate medievali nella suggestiva scenografia del borgo incastellato. In entrambi i giorni, sotto la Rocca nel sagrato della Chiesa di S. Pietro accampamento dei Cavalieri di Castiglione e del gruppo storico Grifoni Rampanti rivive la tradizione.

Stasera (5 agosto) dalle 19 apertura della festa con mercatino degli artigiani. Sarà possibile cenare nelle due Osterie nei vicoli del borgo (Osteria Alpina e Osteria dei Briganti), bere la birra trappista nella Taverna dei Frati (Birrificio Apuano), rifocillarsi con Tigelle e mescita al Buco del peccato. Le vie del borgo saranno animate dalla musica dell’arpa di Matilde, il corteo della Vicaria di Castiglione ed i bravissimi artisti di strada Giullari del Diavolo che faranno animazione itinerante ed un divertente spettacolo finale in piazza alle 22,45.
A mezzanotte la magia dei Fuochi d’artificio che illumineranno le secolari mura e torrioni del borgo. Domani (6 agosto) alle 12,30 è in programma il pranzo del viandante all’Osteria dei briganti, con panini al Buco del Peccato. Dalle 16 apertura della festa e mercatino degli artigiani, tigelle, mescita, taverna dei frati. Alle 17 corteggio storico con il gruppo Sbandieratori di Gallicano, Vicaria di Castiglione e Compagnia dell’Ariosto di Castelnuovo, con calcio storico e duelli tra cavalieri.
Dalle 19 apertura delle Osterie per la cena, Taverna Frati, Buco del Peccato, Tigelle.  Musica medievale celtica con La Dama e l’Unicorno e per concludere il suggestivo spettacolo di danza acrobatica aerea Stria a cura di Antitesi Teatro, nella piazza alle 22 circa. L’ingresso alla festa è gratuito, ci sono parcheggi nei prati sottostanti il paese con servizio navetta gratuito. La manifestazione è organizzata dalle associazioni paesane di Castiglione con il patrocinio dell’amministrazione comunale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.