Successo per il progetto “Nati per leggere” a Gallicano

Ha riscosso un notevole successo il corso per lettori volontari Nati per leggere. Il corso, svoltosi alla biblioteca di Gallicano venerdì e sabato (17 e 18 novembre) ha formato dei volontari che avranno il ruolo di ambasciatori per trasmettere ai genitori la fattibilità e l’importanza della lettura anche in tenera età, poiché è dimostrato che bambini di età diverse, anche molto piccoli, sono interessati e predisposti a interagire con i libri e che questo ha importanti effetti positivi sullo sviluppo intellettivo.

I volontari di Nati per leggere operano in vari contesti frequentati dai bambini e dai loro genitori come sale d’attesa degli ambulatori pediatrici, reparti di pediatria ospedalieri, punti lettura, biblioteche, nidi e scuole dell’infanzia eccetera. Il progetto Nati per Leggere è organizzato dall’Unione dei Comuni della Garfagnana, nell’ambito del piano integrato della cultura della rete bibliotecaria lucchese, finanziato dalla Regione Toscana e dal territorio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.