Quantcast

Frana Brennero, riapre la strada per l’Abetone

A partire da domani (10 marzo) la strada statale 12 dell’Abetone e del Brennero sarà aperta al traffico senza limitazioni di orario nel comune di Cutigliano, in provincia di Pistoia, dove lo scorso 20 febbraio un movimento franoso aveva interessato una porzione della pendice in località Pian dei Sisi, rendendo necessaria la chiusura al traffico per motivi precauzionali.

In seguito, lo scorso 3 marzo, Anas aveva ripristinato il transito in modalità provvisoria e controllata in fasce orarie, di concerto con le altre autorità competenti. Da domani sarà quindi possibile transitare senza limiti di orario per tutti i veicoli, con limite massimo di velocità a 50 chilometri orari. Il provvedimento è stato adottato nell’ambito del Centro Operativo appositamente istituito dal Comune di Cutigliano, in considerazione dei risultati delle osservazioni geologiche fin qui eseguite. Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione. Inoltre si ricorda che il servizio clienti Pronto Anas è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.