Pasquetta fra le nuvole a Castelnuovo

Torna per Pasquetta, il 2 aprile, la fortunata manifestazione voluta ed organizzata dal Comune di Castelnuovo con il patrocinio della Provincia di Lucca e la collaborazione di Iat e gruppo Autieri della Garfagnana.
L’evento che si inserisce nella Saga degli elementi, costituisce il primo dei quattro dedicato all’aria cui seguiranno poi la festa dell’acqua (21 e 22 luglio), quella della Terra (3 e 4 novembre) ed infine quella del fuoco (16 dicembre).

Il format ormai consolidato è quello degli anni precedenti e divide la location fra il centro storico di Castelnuovo e la cinquecentesca fortezza di Mont’Alfonso, collegati fra loro tramite due bus navetta che faranno spola continua da via Garibaldi al bivio di fortezza e ritorno, oppure a piedi seguendo il sentiero dell’Ariosto.
Evento nell’evento sarà anche l’arrivo del treno a vapore che Fs mette a disposizione dei turisti che da La Spezia, Versilia e Lucca vorranno raggiungere la Garfagnana per il giorno di Pasquetta. Il suo arrivo nella Stazione del capoluogo è previsto intorno alle 11  e ad attenderlo ci sarà la solita folla di curiosi attratti da uno spettacolo d’altri tempi.
I visitatori che sceglieranno Castelnuovo per la classica gita fuori porta potranno trovare nel centro storico i negozi aperti per lo shopping ed un mercatino dell’artigianato locale nella centralissima piazza Umberto mentre il mercato contadino avrà luogo sotto il loggiato Porta. Sarà poi alla fortezza di Mont’Alfonso che si svolgerà la vera e propria festa dell’aria e del volo con la possibilità di fare escursioni in elicottero, assistere a prove di volo di aeromodelli, divertirsi con artisti di strada, gonfiabili, palloncini e molte altre attrazioni legate all’elemento aria.
La novità dell’anno sarà la possibilità di volare in tandem con il deltaplano a motore che decollerà ed atterrerà nel vicino campo volo di Pian di Cerreto. Per questa attrazione è necessaria la prenotazione a valentina_bristot@fastwebnet.it o 338.9300582 (Valentina).
Per l’immancabile merendina di Pasquetta sarà possibile scegliere fra la classica scampagnata nei campi di Fortezza, all’osteria degli Autieri sempre in fortezza o in uno dei numerosi ristoranti del centro che prepareranno un menù speciale per gli ospiti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.