Ospedale Castelnuovo, si illustra progetto per adeguamento

Si svolgerà venerdì (18 maggio) a partire dalle 15 nella Sala Luigi Suffredini in piazzetta Ariosto a Castelnuovo Garfagnana, una seduta straordinaria della Conferenza zonale integrata dei sindaci della Valle del Serchio in cui verrà illustrato il progetto per l’adeguamento funzionale normativo dell’ospedale Santa Croce di Castelnuovo.

L’intervento complessivo si compone di due lotti distinti: il primo comprende essenzialmente l’adeguamento sismico degli edifici, la realizzazione delle tre nuove sale operatorie e del nuovo polo di endoscopia, sala gessi ed ambulatori ortopedici; il secondo lotto comprende invece: lo spostamento di sede del Pronto Soccorso; la realizzazione di un nuovo ingresso, di un nuovo polo ambulatoriale e della nuova morgue.
La presenza dei progettisti e dei rappresentanti dell’Ufficio tecnico dell’azienda Usl Toscana nord ovest permetterà di evidenziare le modalità ed i tempi dell’intervento. Vista l’importanza del progetto per la comunità, la seduta straordinaria convocata dal presidente della Conferenza zonale dei sindaci, Andrea Tagliasacchi, sarà aperta anche alla cittadinanza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.