Borgo, Simonini a Fancelli: “Solidale col sindaco, no a illazioni gratuite”

Con una nota la lega Mediavalle e Garfagnana risponde alla provocazione del consigliere comunale Armando Fancelli (che ha commentato in un post ‘Questa è politica di bassa Lega), dichiarandosi solidale con Patrizio Andreuccetti visto le offese ricevute tramite social. “Al tempo dei social – dice SImonini – è facile farsi prendere la mano e scrivere cose inopportune e inesatte, andando così a creare scontri politici sul territorio”.

Per Simonini Fancelli “non avrebbe dovuto usare un’espressione sulla Lega per una questione estranea al fatto e al movimento. Ricordiamo che in questi giorni si era già accesa una forte polemica tra Lega e amministrazione di Borgo a Mozzano sulle politiche sportive. Troviamo di cattivo gusto l’attacco personale rivolto al primo cittadino Patrizio Andreuccetti e siamo quindi fermamente solidali con il sindaco, poiché non sono tollerabili certi atteggiamenti. Rimaniamo altresì sorpresi dalle sue parole: “Questi saranno i toni della prossima campagna elettorale”. Inoltre respingiamo fermamente le accuse del consigliere comunale Fancelli che, visto il ruolo di amministratore pubblico che ricopre, dovrebbe prima accertarsi dei fatti senza fare illazioni gratuite al nostro movimento”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.