Ponte delle Catene, la denuncia di Un futuro: “Un disastro”

In stato di abbandono e pericoloso. I rappresentanti del gruppo consiliare Un futuro per Bagni di Lucca denunciano lo stato in cui versa il Ponte delle Catene di Fornoli annunciando anche una segnalazione in forma scritta. “Un disastro – si legge in una nota -. La nostra Provincia brilla ancora per la sua inefficienza”.

“Investiremo il consigliere provinciale Maurizio Marchetti di questa vergogna, brutta e pericolosa – si legge in una nota del gruppo – dove ci risulta anche la caduta di alcune persone. Chiediamo al Comune che faccia le dovute pressioni. Ci risulta anche il lancio dal ponte di alcuni ragazzi, a modo di tuffo, forse non pensando alle gravi conseguenze di questo gesto. Aspettiamo risposte. Faremo segnalazione scritta”.
“Dopo la Provinciale 56 e le sue buche e frane, la Provinciale per Benabbio e i suoi muretti ruderi, la ringhiera del marciapiede nel tratto tra incrocio Piazza Ponte a Serraglio e il tratto dopo Scuola dell’infanzia privata e la sua ruggine e buchi la Provincia brilla ancora per la sua inefficienza” conclude la nota.

{gallery}nuovosito3/Dalpo2/pontecatene{gallery}

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.