Garfagnana’s got talent, vittoria per ‘The tappers’

Si è chiusa con la vittoria del gruppo di ballerine, The Tappers, la 36esima edizione della Settimana del Commercio. L’evento organizzato dall’associazione Compriamo a Castelnuovo, centro commerciale naturale di Confcommercio, con il patrocinio del Comune di Castelnuovo, ha vissuto la sua 14esima serata con la quarta edizione dello show Garfagnana’s Got Talent. Sul palco per le premiazioni il presidente Andrea Baiocchi assieme al sindaco Andrea Tagliasacchi e all’assessore al commercio Ilaria Pellegrini.

I tre hanno tracciato un primo bilancio molto positivo per la Settimana 2019 che ha registrato il consueto numero di visitatori tra abitanti della zona e turisti. Il talent, con un record di ben 13 partecipanti tra canto, ballo, imitazioni e magia, ha visto trionfare The Tappers con la loro Tap Dance sulle note di Sing Sing Sing coreografata da Veronica Giannotti del centro studio Danza e Artis’t di Ilaria Pilo. Lucia Bacci, Francesca Benigni, Anne Bennet, Brigitta Carnicelli, Clara Cosimini e Giulia Menichini hanno conquistato il primo premio 500 euro in buoni acquisto da spendere nei negozi aderenti all’associazione. Secondo posto per Celeste Nardi, 16enne di Barga, che ha cantato sul palco di piazza Umberto O mio babbino caro dal Gianni Schicchi di Giacomo Puccini. Terzo posto per le tredicenni Matilde Tommasi, Laura Canini e Athena Benelli, dalla scuola Armonia di Movimento, che hanno ballato su note di samba e cha cha.
Il verdetto è stato emesso da una giuria d’eccezione con Gloria Tonini, la miss di Piazza al Serchio protagonista di Miss Italia nel 2018, nel ruolo di presidente. Assieme a lei l’attore e produttore lucchese Alessandro Bertolucci, il direttore del coro Voci del Serchio Ugo Menconi e l’assessore al turismo Alessandro Pedreschi.
La piazza si è emozionata anche per le altre esibizioni con molte presenze da fuori provincia tra i partecipanti come quella di Elisa Poletti, 14 anni da Fivizzano, che ha cantato Read all about it di Emily Sandè, Arianna Botti, 16 anni da Piombino, che interpretato Cosa ti salverà di Eva e Mirco Di Pietro, in arte Mircus, 13enne mago di Calenzano iscritto alla delegazione lucchese del Club Magico Italiano.
I concorrenti più giovani sono stati Viola Pilar Musetti (11 anni) che ha cantato What a Wonderful World assieme all’amica Ramona Biagioni (13 anni) impegnata in una coreografia di ginnastica acrobatica e il quasi 12enne Filippo Giannecchini (da Piano di Coreglia) che ha stupito tutti con la sua chitarra e la sua versione di Angie dei Rolling Stones. 12 anni a testa anche per Giulia Fiori e Ginevra Lugenti, anche loro della scuola Armonia del Movimento diretta da Rossano Pancetti.
Solo 21 anni e debutto su un palco così importante per Greta Pedreschi, da Palleroso, che ha cantato Mala di Elettra Lamborghini. Performance mature e collaudate quelle delle sei ragazze dell’associazione Smaskerando con la bellissima Never Enough, dal musical The Greatest Showman, e Alberto Ciuffardi, 31enne cantautore che ha portato sul palco la sua Sognarti e poi viverti. Risate a scena aperta per l’imitatore Mario Pieretti, in arte Mariolindo, da Piano di Gioviano, che ha portato sul palco di piazza Mara Maionchi, Edoardo Bennato, Vasco Rossi e la coppia di orsi Yoghi e Boo-Boo.
La manifestazione è organizzata dall’associazione Compriamo a Castelnuovo, centro commerciale naturale di Confcommercio, con il patrocinio dell’amministrazione comunale, il sostegno economico della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e della Fondazione Banca del Monte di Lucca e la collaborazione con Pro Loco Castelnuovo, Unione Comuni Garfagnana e molte associazioni del territorio che partecipano all’evento a vario titolo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.