Castelnuovo, chiude con successo la Settimana del Commercio

Un evento che ha riscosso grande successo, ma si pensa giù al futuro. La Settimana del Commercio numero 36 è andata in archivio e l’associazione Compriamo a Castelnuovo è già proiettata al domani. L’edizione 2019 ha registrato un’ottima affluenza e si è confermata la bontà di una formula con tanti appuntamenti che animano l’agosto castelnovese. “Si è arrivati a 14 giorni, una bi-Settimana – dice il presidente Andrea Baiocchi – ma la sfida è cercare di esportare questa ricetta anche negli altri mesi dell’anno. Un progetto ambizioso, da realizzare sicuramente per gradi, ma con il sostegno dell’amministrazione e con il consueto impegno dei nostri associati, che ringrazio, credo sia la strada giusta per rilanciare il tessuto commerciale del nostro territorio”.

Si terrà tra fine settembre ed inizio ottobre, in una data ancora da comunicare, l’assemblea con tutti i soci per raccogliere idee e suggerimenti riguardo la Settimana del Commercio appena chiusa, ma soprattutto per progettare e programmare il 2020. Ma Castelnuovo non va “in letargo”, giovedì ultima apertura serale di questa estate accompagnata dallo spettacolo del Centro Studio Danza e Artis’t di Ilaria Pilo. Sul palco di piazza Umberto, sarà dunque protagonista la danza con Liberi di essere, dalle ore 21. Il prossimo week-end, poi, sarà quello della fiera, con apertura straordinaria dei negozi nella prima domenica di settembre. Già calendarizzato anche l’evento Garfagnana Terra Unica, 8-9-10 novembre, e da domenica 24 novembre l’avvio delle iniziative legate al Natale. La manifestazione è organizzata dall’associazione Compriamo a Castelnuovo, centro commerciale naturale di Confcommercio, con il patrocinio dell’amministrazione comunale, il sostegno economico della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e della Fondazione Banca del Monte di Lucca e la collaborazione con Pro Loco Castelnuovo, Unione Comuni Garfagnana e molte associazioni del territorio che partecipano all’evento a vario titolo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.