Libreria distrutta dal fuoco, raffica di adesioni alla raccolta fondi

Sta riscuotendo successo la campagna per ricostruire la struttura idea della poetessa Alba Donati

È diventata virale la raccolta fondi per la ricostruzione della libreria Sopra la Penna di Lucignana, distrutta da un incendio dovuto ad un corto circuito nei giorni scorsi.

La libreria, ideata dalla poetessa Alba Donati, è una meta amatissima dei lettori di tutta Italia: “Abbiamo subito danni per circa 10mila euro – si legge sulla pagina GoFundMe –. Impianto elettrico da rifare, tutto da ridipingere, libri affumicati e bruciati”. Per ricostruire e far ripartire la libreria è nata una raccolta fondi in rete, già arrivata quasi a duemila euro raccolti. Circa 500 le condivisioni della storia sul web”.

La campagna è raggiungibile al link (clicca qui).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.