Valle del Serchio, attivato il centro intercomunale per il coronavirus

Andreuccetti: "Nessun caso, al bando gli allarmismi: monitoriamo la situazione"

Nessun caso, nessun allarme. Ma attenzione ad un fenomeno che va monitorato. E’ per questo che l’Unione dei Comuni della Valle del Serchio attiva un centro operativo intercomunale per verificare costantemente la situazione del coronavirus.

Ad annunciarlo è il presidente e sindaco del Comune di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti. “La salute è al primo posto e dobbiamo preservarla, sempre. Premesso questo però è importante avere buonsenso nella gestione delle cose. Il sistema sanitario italiano – aggiunge – sta gestendo nel migliore dei modi il coronavirus: attenzioni particolari per le zone rosse e per chi da lì si è spostato altrove; quarantena per chi è entrato in contatto con casi positivi e/o i loro percorsi; tamponi solo sui casi specifici; vita del tutto normale, con accorgimenti igienici, per tutto il resto della popolazione.
Sul nostro territorio, come Unione dei Comuni, attiveremo un Coi (Centro operativo intercomunale) come riferimento per eventuali segnalazioni, in modo tale che anche su ciò che proviene dai cittadini vi sia una gestione univoca, razionale e centralizzata”.

“Noi amministratori – va avanti Andreuccetti – siamo chiamati a tutelare la salute, ma anche a far coesistere la situazione in funzione della socialità e dell’economia, due aspetti che con buonsenso devono essere tutelati anche in questa particolare situazione. Quindi no ad allarmismi, si all’attenzione e ad una responsabilizzazione collettiva.  Insieme, come comunità tutte, torneremo alla completa normalità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.