La piena del Serchio passa senza danni. Riaperta la strada per la Controneria

Grossi massi caduti dal Monte Costa a Stazzema nel parcheggio dell'area Medicea

Nottata superata indenne per il livello del Serchio che nella serata di ieri (2 marzo) aveva preoccupato soprattutto all’altezza di Borgo a Mozzano. Ad annunciarlo il sindaco, Patrizio Andreuccetti: “Il maltempo di ieri si è risolto, per fortuna, senza grossi danni. Il fiume al Ponte del Diavolo ha tenuto al meglio. Ci sono frane sul territorio che stiamo gestendo passo dopo passo. Grazie a tutti i cittadini per la collaborazione”.

Frane e smottamenti si sono verificati in varie zone della Valle del Serchio e della Versilia e i tecnici sono a lavoro per risolvere le situazioni più urgenti. Questa mattina (3 marzo) alle 12 è stata riaperta la viabilità per la Controneria.

In Versilia alcuni massi di ragguardevoli dimensioni, probabilmente a causa della pioggia di ieri, si sono staccati dal monte Costa precipitando nel parcheggio dell’area Medicea. Fortunatamente nessun danno a cose o persone.

Frana Monte Costa Seravezza

“Questa è l’ulteriore prova – il commento di Francesco Speroni della Lega – che la Costa va messa al più presto in sicurezza. Bisogna rimuovere i ravaneti esattamente come da tempo sta avvenendo in Arni, dove la natura può tornare al suo splendore e l’ambiente viene pienamente restituito alla collettività in totale sicurezza”.

“Auspichiamo – spiega Speroni – che chi ha l’autorità per intervenire lo faccia e dia un segnale positivo verso il recupero dei siti post cava. Al momento risulta che sia stata allertata la Protezione Civile che dovrà valutare la pericolosità della situazione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.