Gallicano, nessun nuovo caso di coronavirus. Solidarietà alla Rsa Paoli Puccetti

Presto l'assegnazione dei buoni spesa alle famiglie bisognose: dal governo 23500 euro

Nessun nuovo caso di coronavirus a Gallicano dopo le note vicende dell’Rsa Paoli Puccetti. Il sindaco, David Saisi, ha effettuato questa sera (31 marzo) il consueto bilancio delle attività sul territorio.

Il primo cittadino ha sottolineato la solidarietà nei confronti della Rsa dove sono stati consegnati camici. Da Unieuro e Conad, poi, è arrivato in regalo un tablet per poter tenere in contatto gli ospiti della struttura con i familiari.

Saisi ha poi parlato dei buoni spesa, per cui il Comune di Gallicano ha ottenuto lo stanziamento di 23500 euro.

“Si andrà – ha detto Saisi – verso un buono spesa da usare nei negozi del territorio che aderiranno. Sarà il servizio sociale a dare indicazioni su chi ha diritto al buono. Speriamo comunque di coprire un bel po’ di persone. Inoltre libereremo generi alimentari da distribuire a chi ha bisogno dallo spreco e dalla raccolta alimentare”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.