Castiglione, via alla distribuzione dei buoni spesa

Per fare richiesta è necessario riempire il modulo di autocertificazione sul sito del Comune

Emergenza coronavirus, inizia la distribuzione di buoni spesa nel comune di Castiglione Garfagnana. “L’amministrazione comunale di Castiglione di Garfagnana, rende noto che, in esecuzione dell’ordinanza del capo della Protezione Civile e della deliberazione della giunta comunale, ha pubblicato l’avviso rivolto ai soggetti economicamente svantaggiati per formulare al proprio Comune di residenza richiesta di partecipazione alla assegnazione dei contributi previsti per l’assistenza alimentare“.

“L’assegnazione da parte del governo di un contributo di 11.920,18 euro permetterà di dare aiuti alle famiglie più in difficoltà, con rilascio di buoni spesa da utilizzare presso gli esercizi commerciali di zona, che avranno importi variabili da un minimo di 150 euro per il singolo componente fino ad un massimo di 350 euro  per nuclei familiari con 5 componenti. I richiedenti che non ricevono già contributi statali (reddito di cittadinanza, cassa integrazione, Naspi o altro) avranno la priorità”.

“Invitiamo coloro che rientrano nelle categorie e che posseggono i requisiti stabiliti dalla deliberazione di cui sopra, a consultare le linee guida ed a scaricare il modello di autocertificazione dal sito web del comune. Una volta compilata l’autocertificazione, se è possibile, l’interessato può inoltrarla a mezzo e-mail all’indirizzo: protocollo@comune.castiglionedigarfagnana.lu.it o in alternativa consegnarla direttamente in municipio previo appuntamento telefonico al 0583/699115 o 699111. L’ammissione a contributo sarà comunicata per telefono o mail al richiedente il quale potrà recarsi presso gli uffici comunali per il ritiro dei buoni che dovranno essere utilizzati entro il 30 aprile”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.