Bagni di Lucca, boom di contagi: segnalati sette tamponi positivi in un giorno

La concomitanza è legata a una serie di analisi che erano attese: tutti erano già in quarantena

Bagni di Lucca, boom di tamponi positivi. Sono ben sette i casi segnalati oggi (7 aprile) dall’Asl Toscana Nord Ovest.

A segnalarlo è il sindaco Paolo Michelini: “Si tratta di sette persone che già da giorni erano poste in quarantena attiva presso il proprio domicilio da parte del servizio di prevenzione. Raccomando tranquillità, la situazione è sotto controllo da parte dei servizi sanitari competenti e sono state attivate tutte le profilassi del caso”.

“Desidero esprimere – prosegue – la mia vicinanza alle persone colpite, augurandogli una pronta guarigione e di poter presto riprendere le loro attività. La situazione sul territorio è circoscritta. Manteniamo la calma e continuiamo a rispettare le disposizioni che ci sono state impartite specialmente in questi giorni che precedono le festività pasquali e che in conseguenza delle nostre abitudini sono le più difficili da accettare. Occorre tenere duro per uscire da questa situazione molto grave”.

Intanto da domani (8 aprile) avranno inizio da parte di una ditta specializzata, le operazioni di disinfezione di alcune vie e piazze del territorio in particolare di fronte agli esercizi commerciali aperti, banche, poste, farmacie eccetera.
Inoltre, sempre da domani inizierà da parte dei volontari della Croce Rossa di Bagni di Lucca, la distribuzione delle mascherine che la protezione civile toscana ha fornito. Ne verranno per il momento consegnate due per persona.

“Ricordo che una volta terminata la distribuzione – dice il sindaco – entrerà in vigore l’ordinanza del presidente della Regione Toscana che obbliga l’uso delle stesse in luoghi pubblici o aperti al pubblico. Vi informerò nei prossimi giorni sulla data effettiva di entrata in vigore dell’ordinanza”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.