Inchiesta Vagli, Capezzoli (Idv): “Dimissioni ed elezioni anticipate”

Il coordinatore provinciale: "Occorre ripristinare la legalità al più presto"

Inchiesta Vagli, parla anche il coordinatore provinciale dell’Italia dei Valori, Domenico Capezzoli. 

“A Lucca – scrive – non ci facciamo mancare niente. Oltre alla mafia sono sempre di più in aumento i casi di corruzione. L’Italia è uno dei paesi più corrotti al mondo, e nonostante gli spot dei governanti di turno ancora ad oggi non c’è una vera lotta contro questo cancro”.

Quanto all’inchiesta di Vagli “la magistratura – precisa il dirigente locale del partito – farà il suo corso, ma noi dell’Italia dei Valori chiediamo elezioni anticipate, e le dimissioni degli indagati, perché  bisogna ripristinare la legalità. Saremo presenti con una nostra lista”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.