Nel degrado il cimitero di San Pellegrino in Alpe foto

La protesta: "Erba alta tra le sepolture"

Erba alta e degrado tra le sepolture. E’ lo stato del cimitero di S. Pellegrino in Alpe come denuncia un residente che vi si è recato oggi pomeriggio (30 maggio): “Sono rimasto profondamente amareggiato per lo stato di abbandono in cui versa il cimitero: erba altra tra le tombe. Tutti gli anni la storia è sempre la stessa, negli altri cimiteri del comune di Castiglione di Garfagnana l’erba viene tagliata e a San Pellegrino no”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.