‘Voler bene all’Italia’, Castiglione Garfagnana protagonista foto

Concerto dei campanari di Chiozza e un viaggio virtuale nel deposito d'arte sacra per la giornata di orgoglio dei piccoli comuni

Una bellissima mattinata di festa. Quella con cui Castiglione Garfagnana ha aderito alla giornata Voler bene all’Italia, giornata di orgoglio dei piccoli comuni.

Due gli eventi messi in piedi dall’amministrazione comunale del paese garfagnino, sempre nel rispetto dei decreti. Alle 11,30 il concerto di campane dei campanari di Chiozza e alle 15,30 si è invece andati alla scoperta del deposito museale di arte sacra di Castiglione con il professor Pietro Paolo Angelini.

Due momenti di emozione che hanno fatto emergere tutto l’orgoglio di essere castiglionesi.

“Un successo inaspettato – commenta Roberto Tamagnini delegato alle politiche culturali – Una partecipazione sui social incredibile, siamo arrivati a più di 10mila visualizzazioni, un progetto che abbiamo portato avanti in questa forma per evitare assembramenti e che è stata molto apprezzata, un ringraziamento particolare va ai campanari di Chiozza per un concerto bellissimo e al professore Pietro Paolo Angelini per la sua bellissima spiegazione del deposito museale di arte sacra a Castiglione”.
“Concludo – spiega Tamagnini – dicendo che questo è solo l’inizio di un’estate certamente diversa dalle solite ma che stiamo già costruendo con mostre non solo nel capoluogo ma anche nelle frazioni, lavoriamo per far trovare ai turisti, che stanno già arrivando nel  nostro territorio, un’offerta culturale importante come negli anni passati”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.