Depuratore di San Martino, i residenti: “Con il caldo sono tornati i cattivi odori”

La segnalazione da parte alcuni abitanti della zona

“Con il caldo tornano a farsi sentire anche i cattivi odori del depuratore di San Martino in Freddana“. A segnalarlo sono alcuni cittadini della zona, che ogni anno d’estate si trovano a fare i conti con l’aria sporca a causa degli scarti che escono dal tubo di scarico della struttura.

Diversi gli interventi nel corso degli anni da parte dell’amministrazione di Pescaglia e di Gaia Spa per arginare un problema, ma i residenti in Freddana continuano a chiedere un intervento urgente per un risolvere una questione ormai ciclica come quella dei cattivi odori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.