Palagnana, a 96 anni Giacomo batte il record di sciabolata

I festeggiamenti ieri sera (11 agosto) al ristorante Le Macine del Monte Croce

Nuovo record di sciabolata alle Macine del Monte Croce di Palagnana. All’età di 96 anni il signor Giacomo ha infranto il record di sciabolata per anzianità appartenente a nonna Delia, conquistato alla bellezza di 94 anni lo scorso anno. È dal 1944 che Giacomo si ritrova con amici e parenti a Pescaglia. Una cena in compagnia che può trasformarsi in un’occasione da medaglia.

Il proprietario del ristorante Le Macine dove Giacomo è cliente abituale ieri sera (11 agosto) ha infatti deciso di sfidarlo nell’arte della sciabolata. Uno ‘sport’ nuovo per l’arzillo signore che il prossimo mese compirà 97 anni e che per la prima volta si è cimentato nell’ardua impresa di stappare la bottiglia di prosecco con un coltello affilato. E ci è riuscito al primo colpo, proprio davanti agli occhi emozionati – e anche un po’ invidiosi – della nuora, dei figli e degli amici del ristorante La Fonte.

Dopo i festeggiamenti Giacomo ha promesso ai presenti di ripetere il gesto e alzare l’asticella al compimento del centesimo compleanno per entrare così ufficialmente negli annuali della sciabolata a Palagnana come primo centenario ad aver raggiunto l’ardua impresa.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.