Borgo a Mozzano, in arrivo un bando per sostenere i commercianti

La cifra messa a disposizione è di 25mila euro. L'annuncio del sindaco Patrizio Andreuccetti

“Negli ultimi giorni abbiamo lavorato in silenzio, gomito a gomito con gli uffici, per mettere da subito in campo misure economiche utili ad affrontare il periodo“. Lo scrive il sindaco di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti.

“Direttamente come amministrazione comunale – spiega – stiamo per emanare un nuovo bando per sostenere i commercianti. Saranno contributi diretti, che in poco tempo giungeranno sui conti corrente delle singole attività. In tutto 25mila euro così suddivisi: un massimo di 500 euro per chi è oggetto dell’attuale decreto; 200 euro circa per tutte le altre attività commerciali che, pur non essendo oggetto delle ultime restrizioni, hanno vissuto e stanno vivendo le difficoltà del periodo”.

“E’ tanto, è poco? – conclude il sindaco Andreuccetti – Noi crediamo che sia un gran bel segnale di vicinanza al nostro commercio. Sappiamo che il Comune da solo non può risolvere i problemi del momento, ma attraverso un’azione concreta possiamo affrontare meglio la situazione, con coraggio e dedizione. A breve forniremo i dettagli per l’accesso al bando. Non è facile per nessuno, ma uniti ce la facciamo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.