Pescaglia, bando da 15mila euro per aiuti alle associazioni colpite dal Covid

È rivolto alle realtà senza scopo di lucro con sede operativa nel Comune

Pubblicato a Pescaglia un bando rivolto ad associazioni ed organizzazioni senza scopo di lucro – con sede operativa nel Comune – per la concessione di contributi a copertura dei costi fissi e/o delle spese straordinarie sostenute a seguito dell’emergenza Covid-19.

La grave situazione di incertezza e difficoltà causata dal diffondersi del Covid-19, ha coinvolto anche il mondo del volontariato e dell’associazionismo, una realtà importante che ha svolto e sta svolgendo un insostituibile ruolo di supporto a favore della comunità. L’amministrazione comunale di Pescaglia ha deciso di intervenire in loro sostegno concedendo un contributo con l’obiettivo di erogare un aiuto economico a copertura dei costi fissi incomprimibili e alle spese straordinarie sostenute dalle associazioni per la continuità o ripresa delle loro attività.

Il contributo massimo erogabile sarà fino al 100% delle spese sostenute, pagate e rendicontate nel periodo dal 8 marzo 2020 al 31 dicembre 2020, per un importo massimo per ciascun soggetto aderente al bando pari a mille euro. Le spese sostenute e pagate dovranno essere idoneamente documentate mediante presentazione di copia della documentazione fiscale. Per il finanziamento del bando il Comune di Pescaglia ha messo a disposizione un fondo complessivo di 15mila euro.

I beneficiari delle risorse sono i soggetti senza scopo di lucro legalmente costituiti, iscritti all’albo comunale delle associazioni, con sede operativa nel comune di Pescaglia e operanti in diversi ambiti (culturale, sociale, sportivo, ambientale) che abbiano vista interrotta o fortemente limitata la loro attività nel corso dell’anno 2020 a causa dell’emergenza da Covid-19.

La domanda di contributo dovrà essere presentata dal legale rappresentante, entro il 31 gennaio 2021, mediante compilazione e sottoscrizione del modulo scaricabile dal sito istituzionale del comune e trasmessa tramite posta elettronica certificata all’indirizzo Pec del comune di Pescaglia comune.pescaglia@postacert.toscana.it o consegnata a mano in busta chiusa, nel rispetto dei protocolli e delle misure anti contagio da virus covid 19, con la dicitura “bando straordinario associazioni emergenza Covid-19” all’ufficio protocollo del comune di Pescaglia.

Tutta la modulistica è scaricabile dal sito www.comune.pescaglia.lu.it. Per informazioni: ufficio cultura comune di Pescaglia 0583 3540208.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.