Emergenza neve, voto compatto del centrodestra per stanziare risorse straordinarie

I gruppi consiliari durante il consiglio provinciale: "Sono evidenti le responsabilità dell'ente di palazzo Ducale"

I gruppi consiliari del centrodestra nella seduta del consiglio provinciale di oggi (12 febbraio) hanno votato compatti a favore dello stanziamento di risorse straordinarie per sanare gli interventi resisi necessari in seguito all’emergenza neve di fine anno che ha colpito in particolare i territori della Mediavalle e della Garfagnana.

“Nella seduta di questa mattina abbiamo sostenuto – spiegano i consiglieri provinciali Riccardo Giannoni, Serena Borselli e Matteo Scannerini (Alternativa Civica di Centrodestra) e Mirco Masini, Ilaria Benigni (Lega) – responsabilmente e in modo compatto lo stanziamento straordinario delle risorse per gli interventi in somma urgenza realizzati a fine anno in seguito all’emergenza neve. Certo è che quanto accaduto, come abbiamo puntualmente evidenziato in Consiglio, ha tra le sue concause i mancati interventi di manutenzione sulla viabilità provinciale che perdurano da anni. E sono evidenti le responsabilità al riguardo del Partito Democratico che guida da anni l’ente di Palazzo Ducale. I mancati interventi sulla viabilità provinciale, che denunciamo da anni, si sono infatti mostrati in tutta la loro evidenza“.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.