Quantcast

Gea assume nuovi lavoratori, Fp Cgil e Uiltrasporti organizzano un corso di preparazione alle selezioni

Il corso al fine di rispettare le misure di sicurezza legate all'emergenza Covid-19 si terrà unicamente online

Le segreterie territoriali Fp Cgil e Uiltrasporti organizzano un corso di preparazione alla selezione indetta da Gea Srl.

Gea, al via il bando per l’assunzione a tempo indeterminato di 7 addetti alla raccolta rifiuti

Il corso, al fine di rispettare le misure di sicurezza legate all’emergenza Covid-19, si terrà unicamente online. Avrà inizio dal 3 marzo e si prevedono 5 sedute complessive (3, 5, 8, 10 e 12 marzo) con orario ipotizzato dalle 18 alle 20. Gli orari potranno subire variazioni in base a problematiche organizzative.

“Innanzitutto esprimiamo soddisfazione per la decisione di Gea srl di procedere a nuove assunzioni attraverso 2 bandi di selezione pubblica – le dichiarazione di Michele Massari, segretario della Fp Cgil di Lucca, e Andrea Bacci della segreteria Uiltrasporti di Lucca – Il primo per l’assunzione di 4 addetti all’area conduzione con patente C e Cqc; l’altro per l’assunzione di 7 lavoratori con patente B da impiegare nella raccolta . Una decisione fortemente sollecitata dalle nostre organizzazioni in presenza di un organico ormai molto ridimensionato dai pensionamenti. Riteniamo peraltro che si debba dare atto ai lavoratori di Gea srl di aver fatto enormi sacrifici in questi anni, sia nel periodo di Severa quando, si ricorderà, viaggiavano in arretrato con gli stipendi di 4-5 mensilità, sia successivamente dando un forte contributo per il risanamento della società in termini di impegno e di attaccamento al servizio”

Per informazioni ed iscrizioni questi i contatti: Michele Massari (348.8876385) e Roberto Conti (339.6802359) per Fp Cgil; Stefania Fontanini (348.5903636) e Bruno Daddoveri (347.0761779) di Uiltrasporti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.