Quantcast

Fantozzi (Fdi): “Prenotazione vaccini, bisogna cambiare le modalità”

Il consigliere regionale: "Molti sono anziani e in alcune zone internet non funziona bene"

“La Regione deve rivedere in tempi rapidi la procedura della prenotazione telematica dei vaccini. La Regione non tiene conto che in tanti, soprattutto anziani, non hanno il computer nelle loro abitazioni o comunque hanno bisogno di aiuto per poter usufruire delle piattaforme online e non sempre hanno parenti e amici disponibili. Inoltre, in molte zone della Toscana come la Garfagnana, ad esempio, la rete internet non funziona o funziona molto male. La connessione, a causa dell’assenza della fibra, è a macchia di leopardo e accedere al portale diventa molto difficoltoso”: è quanto fa notare il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Vittorio Fantozzi.

“Chiediamo alla Regione di pubblicizzare maggiormente il numero verde regionale per le prenotazioni telefoniche che possano supplire a quelle online, e coinvolgere maggiormente i medici di famiglia facendo loro pianificare le liste di priorità sulla base del piano vaccinale”, esorta Fantozzi.

Quotidianamente il Consigliere regionale riceve segnalazioni di criticità e lamentele grazie alla linea telefonica Dillo a Fantozzi, un servizio messo a disposizione dei cittadini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.