Quantcast

Sanità, Fantozzi e Tamagnini: “Perché niente vaccino day in Garfagnana?”

Gli esponenti Fdi: "Le vaccinazioni per gli over 60 sono impossibili da prenotare in Valle del Serchio"

“A più riprese abbiamo denunciato i ritardi della politica vaccinale regionale. Abbiamo messo anche a disposizione un numero telefonico per le segnalazioni, per dare risposte concrete ai cittadini in difficoltà ma constatiamo come permangano ancora diversi problemi. Le vaccinazioni per gli over 60, nello specifico per le fasce di età dal 1952 al 1961, sono impossibili da prenotare in Valle del Serchio e in Lucchesia“.  È questa la denuncia del consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Vittorio Fantozzi, ed il consigliere di maggioranza di Castiglione Garfagnana, Roberto Tamagnini.

“La provincia di Lucca è l’unica senza un grande hub vaccinale – proseguono -, questo crea gravi disagi anche alla Garfagnana ed alla Valle del Serchio”.

Fantozzi e Tamagnini: “Lucca senza grande hub vaccinale, gravi disagi per la Valle”

Vorremmo anche sapere perché il ‘vaccino day’ non viene effettuato in Valle del Serchio, in molti casi chi vive nel nostro territorio è costretto a spostarsi a Pisa ed a Massa per vaccinarsi, anche persone anziane – concludono Fantozzi e Tamagnini -. In molti sono costretti a fare chilometri anche per ottenere il rilascio della certificazione per poter partecipare a un ricevimento nuziale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.