Quantcast

Incontri musicali al via nella chiesa di S. Francesco a Borgo a Mozzano

Concerto inaugurale in programma domenica

Si terrà domenica (27 giugno), alle 18, alla Chiesa di San Francesco a Borgo a Mozzano il concerto inaugurale della rassegna Incontri Musicali – i luoghi del bello e della cultura.

Salotto musicale è il titolo del concerto che vedrà salire sul palco il duo pianistico formato da Chiara Nicora e Ferdinando Baroffio. I due musicisti eseguiranno un’interessante programma con musiche di J. S. Bach, J. Brahms e C. Czerny.

Il duo Nicora-Baroffio è attivo dal 1993 e, oltre al repertorio tradizionale, si dedica alle trascrizioni d’autore, soprattutto in ambito Ottocentesco . Ha tenuto numerosi concerti in Italia, Croazia, Germania, Francia, Spagna, Romania, Polonia, Svizzera con consenso di pubblico e di critica, anche in qualità di solisti con orchestra.

Alle 17,15 sarà possibile effettuare una visita al convento di San Francesco a cura degli allievi del corso di arte della Scuola civica Salotti della professoressa Astrid Lucchesi.

L’ingresso al concerto e alla visita è libero fino ad esaurimento posti nel rispetto delle norme anti covid19, è consigliata la prenotazione.

La stagione è organizzata dalla Scuola civica di musica Salotti di Borgo a Mozzano con la collaborazione del Comune di Borgo a Mozzano e con il contributo del Consiglio Regionale della Toscana. Si ringrazia inoltre lo staff di Borgo è bellezza, i comitati paesani di San Romano-Motrone, Rocca e Cerreto, la parrocchia e la Misericordia di Borgo a Mozzano, l’associazione Cluster.

Per ricevere ulteriori informazioni e prenotazioni è possibile contattare i seguenti recapiti: borgoamozzanomusica@gmail.com – Cell. 3498496612 (direttore artistico) o visitare il sito internet www.scuolacivicasalotti.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.