Quantcast

Coreglia, a nuovo l’asfalto del parcheggio e dell’accesso dalla porta delle mura foto

Intervento in località Le Prata già iniziato. Si interviene anche in via di Gretaglia a Ghivizzano

Lavori pubblici a Coreglia Antelminelli: al via tre interventi attesi da tutta la popolazione per una somma complessiva di 45mila euro.

Il primo e più importante è quello attualmente in corso che riguarda il rifacimento dell’asfalto di una delle porte di accesso al capoluogo, in località Le Prata.

I lavori sono già iniziati e consentiranno al paese di avere un accesso più sicuro, più bello e curato: la pavimentazione, infatti, necessitava da tempo di un intervento di restyling. Il parcheggio risultava dissestato in vari punti e, a causa di svariati e parziali interventi di risanamento, presentava toppe e pezzature di diversi diametri: una situazione che, soprattutto durante il periodo delle forti piogge, causava non pochi problemi. Sia la parte alta che quella bassa, dunque, saranno completamente risanate e sarà prevista anche una nuova segnaletica, sia verticale che orizzontale. Complessivamente l’intervento ammonta a 12mila euro.

“L’attenzione alle piccole cose – commentano il sindaco di Coreglia, Marco Remaschi, e l’assessore ai lavori pubblici, Emilio Volpi – è ciò che davvero può cambiare il volto delle comunità come la nostra. Non si tratta solo di abbellimenti estetici, ma di veri e propri interventi che tutelano la sicurezza di tutti i cittadini: strade e parcheggi ripavimentati e riasfaltati permettono di passeggiare e parcheggiare in tranquillità, senza buche, evitando così possibili inciampi. Si tratta inoltre di rendere ancora più curati i nostri territori, renderli più accoglienti per i visitatori e migliorare la qualità della vita per i residenti. Nella stessa direzione vanno gli altri interventi finanziati, i cui lavori partiranno a breve. Così la canalizzazione delle acque a Piano di Coreglia, grazie alla quale possiamo prevenire eventuali frane, tutelando il territorio. Sono interventi mirati, studiati con attenzione e che rispondono alle esigenze dei cittadini: fondamentali per migliorare la qualità della vita di tutti. Il nostro obiettivo è di continuare su questa strada, lavorando in squadra, in sinergia, per dare risposte a situazioni e problemi fermi da molto tempo. Insieme, dunque, amministratori e cittadini, possiamo fare tanto: insieme si può fare”.

Gli altri interventi. Altri due sono gli interventi in cantiere, già finanziati, che partiranno a breve. Ammonta a circa 15mila euro la spesa per la regimazione delle acque in località Lavacchi, a Piano di Coreglia. Qui, tra Lavacchi e Curchi, da tempo sono presenti difficoltà che potrebbero condurre a potenziali movimenti franosi. Il cantiere che verrà aperto a breve consentirà di realizzare le opportune opere di regimazione delle acque che interessano la viabilità e le aree contigue della sede stradale. Nello specifico, le acque che provengono dai terreni a monte e  lungo la strada verranno convogliate nel solco esistente attraverso la realizzazione di una chiavica e la successiva posa in opera di canalette in acciaio. Il solco verrà risagomato fino all’attraversamento stradale che porta in località Curchi.

Il terzo intervento riguarda nuovamente un’opera di asfaltatura, questa volta in via di Gretaglia a Ghivizzano, la strada che conduce a Ghivizzano Castello, in località Portello. La strada risulta disastrata in più punti da anni e da tempo i cittadini attendono un intervento di ripavimentazione integrale. I lavori che ammontano a circa 18mila euro e che saranno affidati a breve, interessano quindi una delle più importanti viabilità del territorio, collegamento indispensabile tra Ghivizzano basso e Ghivizzano Castello.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.