Quantcast

Poste: “Pescaglia, serve maggiore collaborazione per facilitare il lavoro dei portalettere”

L'invito ai cittadini dopo l'incontro con l'amministrazione comunale

Dopo disagi e polemiche, ieri (23 novembre) a Pescaglia si è tenuto un incontro tra Poste Italiane e il Comune, nelle persone del sindaco Andrea Bonfanti e i responsabili aziendali Paolo Pinzani (relazioni istituzionali) e Lorenzo Nuzzi (recapito), per fare il punto sul recapito nella zona della Val Freddana.

https://www.serchioindiretta.it/mediavalle/2021/10/29/la-posta-non-arriva-ancora-disagi-a-pescaglia-bonfanti-situazione-non-piu-tollerabile/130042/

“In un clima cordiale e collaborativo -si legge nella note di Poste – sono stati condivisi alcuni interventi utili a migliorare il servizio offerto ai cittadini: in particolare è stata illustrata l’attività di aggiornamento della toponomastica del territorio (a cura del Comune) e di monitoraggio sulla consegna della corrispondenza (a cura di Poste). L’azienda ha evidenziato al primo cittadino di mettere in atto tutte le azioni possibili per individuare i destinatari della posta e garantire un servizio di recapito regolare e invita i cittadini ad una maggiore collaborazione per facilitare il lavoro dei portalettere”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.