Quantcast

Montefegatesi, torna la Passeggiata tra i presepi con i mercatini di Natale foto

Nel 2019 furono più di 200 quelli all’interno del paese. Quest'anno sarà possibile vederli fino al 9 gennaio

Domenica (5 dicembre) torna uno degli eventi più caratteristici di Montefegatesi: La Passeggiata tra i presepi, facente parte degli eventi della Valle dei Presepi.

Lo scorso anno a causa Covid è stato annullato, ma quest’anno tornerà con il rispetto di tutte le normative in vigore: nel 2019 furono più di 200 i presepi fatti all’interno del paese da paesani, ditte ed associazioni varie. Sarà possibile vedere i presepi fino al 9 gennaio.

Il programma

L’evento avrà inizio alle 11.30 e terminerà nel tardo pomeriggio/sera. Quest’anno, oltre agli stand classici, ci sarà la
possibilità di pranzare. Il menù dell’evento sarà il seguente: Ravioli burro e salvia: Panini con porchetta; Necci vuoto, incicciati, ricotta e Nutella; Vin Brulè.

Oltre al classico arrivo di Babbo Natale con i suoi regali nel pomeriggio, una delle novità di questa edizione
saranno i Mercatini di Natale in Piazza XX Settembre. Alcuni dei presepi che potrete ammirare all’Interno del paese sono stati donati dalla Ditta Fontanini, Ditta EuroMarchi e Arte Barsanti.

I presepi saranno dislocati sia nelle vie interne che alcune marginali, come via dell’amore e Via dell’Alpe, e saranno come sempre realizzati da molti materiali tra cui plastica, bottoni, stoffa, legno, resina e gesso.

Nella chiesina in Piazza xx settembre sarà possibile vederne uno molto caratteristico, interamente in carta
riciclata, proveniente da Roma, zona Centocelle/Prenestino di Cosimo Maregrande. Questo presepe trae
ispirazione dalla Puglia dove l’artista è nato, a Sannicola nel Salento e dalle atmosfere della realtà di paese.
Sempre lì, verrà esposto un presepe in mezzo punto donato da Maria Rosa Orsini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.