Menu
RSS

Banche, calano sportelli ma cresce il risparmio

commercioCalano gli sportelli bancari ma cresce la raccolta di risparmio in provincia di Lucca. Secondo l'analisi illustrativa dei dati sull'andamento del credito 2018, la rete degli sportelli è scesa ancora, passando dai 223 sportelli di fine 2017, ai 204 del 31 dicembre 2018. La riduzione è poi proseguita anche nei primi mesi del 2019, scendendo a 197 a fine marzo, indice del fatto che la clientela continua ad adeguarsi al nuovo contesto, con un crescente utilizzo degli strumenti informatici, come i Pos (Point of sale), gli Atm (sportelli bancomat), l'home e corporate banking, nonché il phone banking, per i quali Lucca presenta valori pro-capite elevati rispetto alle altre province toscane. Il risparmio invece, sempre secondo i dati di credito, resta un elemento di forza anche del territorio, con Lucca seconda solo a Firenze in regione. I depositi e il risparmio postale sono cresciuti del 2,9 per cento nel corso del 2018, portandosi a quota 9 milioni e 112 euro, ma facendo segnare un indebolimento nella seconda parte dell’anno. La raccolta indiretta ha invece mostrato la flessione di meno 6,6 per cento, scendendo a 5 milioni 620 mila euro a fine anno, dovuta a una diminuzione della liquidità delle imprese, con maggior ricorso ai mezzi propri e alla preferenza per la liquidità da parte delle famiglie, che registrano un clima di fiducia calante.

Leggi tutto...

Digital marketing, con la Camera di Commercio lezioni agli studenti del Carrara

dmcarraraIl digital marketing spiegato agli studenti. Otto ore divise in due incontri mattutini per affrontare un’esperienza inedita di alternanza scuola-lavoro. L’iniziativa, organizzata dall’istituto Carrara in collaborazione con la Camera di commercio di Lucca, ha, infatti, coinvolto, il 16 ed il 30 marzo, le classi quarta dell’indirizzo Sistemi informativi aziendali e quarta dell’Indirizzo Finanza, amministrazione e marketing, offrendo loro una preziosa occasione di approfondimento di argomenti previsti dai rispettivi percorsi curricolari.

Leggi tutto...

Digital economy, studenti del Carrara a lezione a Lucense

12Un seminario sul tema Digital economy e modelli di business. L'Internet of thing è stato partecipato dagli alunni delle classi 4sa e 5sa dell’Ite Carrara, il 15 febbraio scorso, alla sede dell’organismo di ricerca Lucense. Il seminario è stato tenuto dai docenti dell’Imt alti studi di Lucca, i professori Nicola Lattanzi, Andrea Morescalchi e Alessia Patuelli. L’incontro, una delle proposte formative che la Camera di Commercio di Lucca offre al territorio e che gli insegnanti dell’indirizzo Sistemi informativi aziendali hanno individuato come valida e funzionale alla preparazione dei propri studenti, ha consentito alle due classi di riflettere, attraverso una discussione guidata, sulle applicazioni dell’Internet of things al settore manufatturiero e sui profili professionali che esse già prefigurano. Accompagnati dalla loro docente di Economia aziendale, Santina Di Lallo, gli allievi hanno potuto, infatti, verificare le potenzialità di una delle tecnologie indicate nel Piano impresa 4.0, ossia quella degli smart objects (oggetti intelligenti) che si contraddistinguono per proprietà e funzionalità quali localizzazione, identificazione, connessione, capacità di elaborare dati e di interagire con l’ambiente esterno.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Newsletter