Menu
RSS

Marra (3Generazioni): "La crisi si supera se si ritrova il valore di comunità"

marra1La crisi si supera se si torna al valore della comunità. La pensa così Felice Marra di 3Generazioni.
"Nei vari organismi e settori di vita pubblica e privata - dice - sia locali che nazionali ed anche europei, serpeggia ormai da diverso tempo un pericoloso sfaldamento della comunità. Nonostante sia l'uomo sopratutto un essere spirituale che si completa nelle relazioni con gli altri, questo isolazionismo, questa decadenza di valori e sfiducia nello stare insieme è, a mio avviso, la grande piaga che ci sta portando sempre più in basso, verso continue crisi sociali, di recessione economica, aumento della povertà e paura nel presente e nel futuro".

Leggi tutto...

Maniglia (Lega): "A Capannori nuova piazza ma commercio in crisi"

maniglialegaNuova piazza ma attività commerciali in crisi. Così la pensa Marcella Maniglia, responsabile della Lega di Lucca e Capannori: "Mentre l'attuale amministrazione spende soldi pubblici, quindi dei cittadini, per costruire una bellissima piazza nel centro del paese - dice - le attività commerciali che vi ruotano intorno subiscono la crisi che l'avvento dell'euro ha portato come conseguenza disastrosa e sempre meno imprenditori sono disponibili ad investire. Piante ornamentali, pavimentazione pregiata e quello che di bello si può immaginare, verrà effettivamente realizzato, inutile almeno quanto l'imminente restauro della statua di Garibaldi che si vede nella rotatoria posta sulla strada parallela".

Leggi tutto...

Buoni spesa, Fdi medita l'esposto all'Anac

chiaribuchignani"Gestione clientelare nella distribuzione dei buoni spesa da parte del Comune". Questa l'accusa di Fratelli d'Italia di Lucca che medita l'esposto all'Anac: "Una platea di soggetti deboli - si legge nella nota del dipartimento sociale di Fdi Lucca - andata via via crescendo negli ultimi anni, complice anche la crisi economica e la mutata cultura della famiglia, ha fatto sì che risorse economiche pubbliche sempre più consistenti siano assorbite da soggetti quali famiglie a basso reddito, minori, disabili, anziani autosufficienti e non, adulti in condizioni di indigenza e di emarginazione. Riteniamo sia giusto e doveroso da parte di una pubblica amministrazione aiutare quest'ultimi, farsi cioè carico per quanto possibile, delle primarie necessità di coloro che faticano quotidianamente. Il grado di civiltà e quindi di umanità della società, si misura principalmente anche dalla sua capacità di condivisione".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter