Menu
RSS

Buoni spesa, Fdi medita l'esposto all'Anac

chiaribuchignani"Gestione clientelare nella distribuzione dei buoni spesa da parte del Comune". Questa l'accusa di Fratelli d'Italia di Lucca che medita l'esposto all'Anac: "Una platea di soggetti deboli - si legge nella nota del dipartimento sociale di Fdi Lucca - andata via via crescendo negli ultimi anni, complice anche la crisi economica e la mutata cultura della famiglia, ha fatto sì che risorse economiche pubbliche sempre più consistenti siano assorbite da soggetti quali famiglie a basso reddito, minori, disabili, anziani autosufficienti e non, adulti in condizioni di indigenza e di emarginazione. Riteniamo sia giusto e doveroso da parte di una pubblica amministrazione aiutare quest'ultimi, farsi cioè carico per quanto possibile, delle primarie necessità di coloro che faticano quotidianamente. Il grado di civiltà e quindi di umanità della società, si misura principalmente anche dalla sua capacità di condivisione".

Leggi tutto...

L'Europa da una crisi all'altra, a Lucca incontro con l'economista Giacché

libriokIl percorso di formazione dell'Europa sarà al centro di un incontro in programma venerdì (18 gennaio) alla casermetta San Paolino di Lucca. Relatore di un dialogo dal titolo Europa: da una crisi all'altra sarà l'economista Vladimiro Giacché, presidente del centro Europa Ricerche. L'appuntamento sarà alle 21. L'economista Vladimiro Giacché è autore di diversi libri sul tema, tra i quali: "Titanic Europa, la crisi che non ci hanno raccontatoAnschluss. L’annessione. L’unificazione della Germania e il futuro dell’Europa e Costituzione italiana contro trattati europei. Il conflitto inevitabile.

Leggi tutto...

Rontani (Udc): "A Capannori gestione del personale scellerata"

paolorontani"A Capannori una gestione del personale scellerata". La pensa così il consigliere Udc di Capannori, Paolo Rontani, che accusa l'amministrazione comunale. "Non c'è azienda - spiega - che possa produrre bene se il personale che ci lavora è disorientato e si sente privo di tutele. Quanto, ormai da mesi, stanno vivendo i dipendenti del Comune di Capannori, rappresenta, purtroppo, un triste esempio di questa crisi, che non si può davvero ignorare. Tanto per capirne qualcosa ascoltandoli, si va dai dai timori, purtroppo ben motivati, sulla stabilità residua dell'edificio Comune, conseguenti alle vibrazioni per i lavori effettuati in piazza, per controllare la quale risulta costituita un'apposita commissione tecnica, di cui però non si è letto ancora il parere, a gravi carenze di personale, con servizi e uffici spesso lasciati all'impegno di chi c’è. I pagamenti ai fornitori sono sempre più in ritardo, fioriscono settori "privilegiati", dove il personale abbonda senza comprendersi bene quanto faccia di istituzionale (tipo la segreteria del sindaco) ed altri, nei quali manca persino il soggetto con la giusta qualifica per operare. Poi c'è il problema delle troppe firme a cura dei delegati che si sentono giustamente a rischio...".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter