Menu
RSS

In un anno a Lucca scoperte 146 frodi creditizie

  • Pubblicato in Cronaca

frodicreditizieSono 146 le frodi creditizie scoperte a Lucca nel corso del 2013. A rivelarlo è una indagine compiuta dall'osservatorio Crif, che rileva come degli oltre 26.000 casi in Italia, 1.424 si sono verificati in Toscana. Il primato regionale va alla provincia di Firenze, con 388 casi, seguita da Livorno, con 167 episodi, Pisa, con 151 e poi a Lucca, con le 146 frodi creditizie scoperte in un anno. Meglio che da noi va a Pistoia, con 139 casi, ad Arezzo con 116, a Prato e Siena con 90, a Massa Carrara con 70 e a Grosseto (60). A Prato comunque si è verificato l'incremento più consistente, pari al 18%.

Leggi tutto...

Europee, in Versilia il Pd vale tre volte Forza Italia

foto205A Stazzema il voto per le elezioni europee fa sorridere il candidato a sindaco del centrosinistra Maurizio Verona (attuale presidente dell'Unione dei Comuni della Versilia), visto che il Partito democratico si conferma come il più votato. Bisognerà vedere se l'espressione degli elettori sarà coincisa con quella del voto per le comunali, dove è in corsa Giampiero Lorenzoni, candidato di una lista civica. Il dato delle consultazioni europee a Stazzema è comunque tra i primi definitivi. Sul tema un commento del sindaco uscente Michele Silicani: “A Stazzema 45,5% al Pd, 23,6 % a M5S , 15,2% a FI, 1,7% Ndc. Nemmeno se si mettono tutti insieme ci superano. Grande Matteo Renzi e grandi tutti noi. Il cambiamento è iniziato, il futuro anche. Stasera sono felice”.
A Camaiore il Pd è il primo partito, ma l'avanzata di Grillo si fa sentire, visto che il Movimento Cinque Stelle raggiunte il 20%. A Massarosa solita dinamica in vista dello srutinio delle comunali, la caduta di Forza Italia è compensata da un buon risultato dei Fratelli d'Italia. Bene il Movimento Cinque Stelle. Nella Viareggio del tanto contestato sindaco Betti Pd e Movimento Cinque Stelle in due vanno vicino al 70 per cento dei consensi.

Leggi tutto...

Elezioni Ue, Garfagnana roccaforte Pd ma regge Grillo

0648Primi risultati del voto per le Europee anche per i Comuni della Garfagnana. I primi dati definitivi giungono da Piazza al Serchio e Villa Collemandina. In entrambi i Comuni gli elettori premiano il Pd, che è il partito che ottiene il maggior numero delle preferenze. A Piazza al Serchio prende campo il Movimento Cinque Stelle che raggiunge il 18% dei voti e che supera Forza Italia. L'inverso accade a Villa Collemandina, dove Forza Italia è il secondo partito. Anche a Giuncugnano il Pd è seguito dal partito di Silvio Berlusconi. Stessa tendenza quella che si registra anche nel comune di Minucciano, dove il Pd supera il 48% delle preferenze. A Molazzana, dove si è votato anche per le comunali, il plebiscito per il Pd (oltre il 64%) fa ormai sembrare sempre più scontata la vittoria di Rino Simonetti, candidato a sindaco per il centrosinistra. Occhi puntati anche sul risultato di Castiglione di Garfagnana (si votava anche per le amministrative): qui il Pd ha fatto la parte del leone. A Pieve Fosciana avanza il Movimento Cinque Stelle, che raggiunge il 14% - in testa per numero di preferenze resta il Partito democratico. Un copione che, con altre percentuali, si ripete anche a Fosciandora. A Camporgiano un altro plebiscito per il Pd, che sfonda quota 56%. Buona anche la percentuale raggiunta dal Pd a Careggine, di poco superiore del 52%. Si fa attendere fino a notte il dato di Castelnuovo, molto atteso dai tre sfidanti Tagliasacchi, Gaddi e Nari. Il Pd in paese è quasi al 55 per cento, Forza Italia di un soffio sopra il 15 per centro e dietro ai cinque stelle.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

-->