Menu
RSS

Debiti di gioco e banche fantasma nel principato di Elisa: incontro a Palazzo Ducale

  • Pubblicato in Sport

Palazzo Ducale Lucca ph Beatrice Speranza 3Debiti di gioco e un processo di inizio Ottocento. Si parlerà di questo sabato (9 marzo) alle 17 a lDucale in Sala Tobino, in un incontro a ingresso libero organizzato dall’associazione Napoleone ed Elisa: da Parigi alla Toscana con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e della Provincia di Lucca.
Una banca fantasma e i debiti di un pizzicagnolo mettono in subbuglio un’intera città. Da un debito di gioco agli interessi di uno Stato. Non è la trama di un noir a sfondo politico ma la traccia di una recente scoperta, un altro pezzo inedito di storia di Lucca, che ha per protagonista l’Archivio di Stato di Lucca e i documenti lì conservati, nonché una esperta di numismatica, Franca Maria Vanni che acconterà quanto ha trovato nell’incontro Una storia complicata alla fine del principato di Elisa.

Leggi tutto...

Laboratori gratuiti per genitori e bambini al nido di Marlia

Laboratori Nido Marlia Lucca INPronti a ripartire i laboratori gratuiti per genitori e bambini al nido di Marlia.
Riprendono infatti da mercoledì (6 febbraio) i pomeriggi di Sperimentiamo Insieme a Capannori: al nido Cosimo Isola di Marlia in via della Rimembranza dalle 16,30 alle 18,30, le famiglie del territorio con figli da 0 a 6 anni potranno partecipare ad attività gratuite di qualità, organizzate dalla cooperativa La Gardenia nell'ambito del progetto Lucca In: inter-relazioni in natura contro la povertà.

Leggi tutto...

L’Italia e l’azzardo: dall’anno nuovo stop alle sponsorizzazioni per il gioco e inizio del contrasto alla dipendenza

slotNiente più loghi di società che operano nel settore del gioco d’azzardo sulle maglie dei calciatori di serie A, i primi effetti del decreto dignità stanno per manifestarsi, su tutti lo stop ai contratti di sponsorizzazione per le società del gaming a cominciare dal nuovo anno. Un importante strumento di marketing verrà così sottratto alle grandi aziende del settore che si sono rivelate sin da subito critiche nei confronti del provvedimento. Il disegno è stato convertito in legge in agosto, va ad agire su diverse materie quali i contratti a tempo determinato, la lotta alle delocalizzazioni e il fisco.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Newsletter