Menu
RSS

Figlio accoltella il padre dopo una lite

  • Pubblicato in Cronaca

carabinieri NOTTE1La lite, per futili motivi, fra padre e figlio finisce a coltellate. E’ successo nella serata di oggi, intorno alle 20, in un condominio di via dell’Aquila a Torre del Lago. Ad avere la peggio il genitore, di circa 75 anni, finito all’ospedale Versilia in prognosi riservata per ferite al volto, al collo, al torace e all’addome. Dopo le prime cure, intubato per la lesione al torace, potrebbe essere trasferito all'ospedale di Cisanello. L'uomo, comunque, è sempre rimasto vigile.
Responsabile delle gravi ferite sarebbe il figlio, di circa 40 anni, che dopo l’aggressione è fuggito ma è stato rintracciato dalle pattuglie del radiomobile dei carabinieri. La sua posizione è al vaglio, per capire se ci sono gli elementi per un eventuale provvedimento di fermo. I militari della stazione di Torre del Lago sono intervenuti nel condominio per raccogliere i primi elementi utili alle indagini.
Alcuni testimoni avrebbero riferito ai militari che la lite sarebbe scaturita già nel pomeriggio di oggi. L'uomo finito all'ospedale è rimasto vedovo da qualche mese.

Leggi tutto...

Sì, sono il padre di un “disagiato” e a Salvini dico che non è colpa mia

Si è sentito chiamare in causa dalle parole pronunciate ieri sera (Primo maggio) al Mai Mai dal leader della Lega Nord, Matteo Salvini, che ha bollato i contestatori all'esterno del locale come "30 dementi", "cresciuti in un ambiente familiare disagiato" (Leggi). "E' vero - spiega Riccardo, padre di un giovane studente presente ieri al presidio -, come dice Matteo Salvini: mio figlio, somalo di origine, vive in un ambiente disagiato, ma la responsabilità non è certamente mia o di sua madre, se c'è un responsabile è lui e chi come lui alimenta un clima sociale sempre più discriminatorio verso chi ha una pelle o un etnia diversa da quella di molti Italiani, ma non tutti grazie a Dio".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter