Menu
RSS

Polemica Brinzi, Minniti: "Faccia attore nei teatri e tenga politica fuori da scuole"

Giovanni MinnitiIl capogruppo della Lega in consiglio comunale Giovanni Minniti interviene ancora sulla polemica sorta dopo l'iniziativa del Comune di Lucca che ha portato, con la collaborazione dell'attore Marco Brinzi, il tema dell'immigrazione sui banchi di scuola e replica alle affermazioni dell'attore che ha negato ogni finalità politica della rappresentazione teatrale pro-immigrazione di cui è stato protagonista. 
"Mentre gli assessori Del Chiaro e Vietina - esordisce il consigliere leghista - si sono chiuse in un assordante silenzio sulla questione essendo consapevoli di averla fatta grossa, l’attore Marco Brinzi sui social ha esternato alcune considerazioni che sprizzano convinzioni politiche ed ideologiche da ogni singola lettera che ha concorso ad esprimere il suo pensiero. Mio malgrado, sono costretto ad intervenire ancora una volta perché la propaganda politica nelle scuole, dissimulata sotto le forme dello spettacolo teatrale, deve cessare immediatamente ed è mia ferma intenzione lottare strenuamente per impedirla".

Leggi tutto...

Immigrazione a scuola, Barsanti (Casapound) risponde alle polemiche: "Apritevi al confronto"

fabio profiloIl consigliere comunale Fabio Barsanti replica alle parole di Tomei, presidente del circolo Pd di Sant'Anna, e dell'attore Marco Brinzi, i quali difendono lo spettacolo sui migranti portato nelle scuole e duramente criticato anche dal provveditore agli studi Buonriposi. 
"Non mi sorprendono le parole del Pd - dichiara Barsanti in una nota - perché sono l'ennesima dimostrazione della carenza di argomenti della sinistra lucchese. Mentre loro si occupano più degli stranieri che degli italiani, il sottoscritto solo nei primi due mesi del 2019 si è occupato di tutto: dalla Lucchese alla sanità; dalla disabilità all'ambiente, passando per sicurezza stradale, viabilità, carcere, sicurezza e molto altro”. 

Leggi tutto...

Spettacolo su migranti, Favati: "Non propaganda ma formazione"

patriziafavatiSpettacolo sull'immigrazione, interviene anche la professoressa Patrizia Favati, ex assessora e docente di lettere al liceo artistico Passaglia: "Vorrei fornire un contributo in merito alle polemiche sul progetto Muselakwakaba-Colui che si sposta, organizzato dal Comune di Lucca, avendovi partecipato, il 21 febbraio, come docente, con la classe 2E del liceo artistico musicale Passaglia. L’adesione al progetto è stata chiesta ai docenti che, quindi, erano liberi se aderire o meno. Ho deciso di portare la 2E perché gli studenti avevano già svolto un approfondimento sull’argomento. Avevano consultato quotidiani, settimanali e testi di geografia per raccogliere informazioni in merito a: provenienza dei migranti, variazioni dei flussi migratori in Italia e in Europa, cause degli spostamenti, cambiamenti in corso nel nostro paese sull’accoglienza".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter