Menu
RSS

Borgo a Mozzano in lutto per la morte di Carlo Laurenzi

carlolaurenziOggi una vasta comunità di persone è nel lutto per la scomparsa, improvvisa ed inaspettata, di una persona da tutti benvoluta: il dottor Carlo Laurenzi, medico di base nel territorio di Borgo a Mozzano. La morte lo ha colpito all'alba di oggi nella sua casa di Tombeto a Borgo a Mozzano. Ad assisterlo, nei momenti tragici del malore, la moglie Emilia e la figlia Silvia, che hanno attivato immediatamente il 118; ma ogni tentativo di rianimarlo, tentato per diversi minuti, da parte del medico e dei volontari della Misericordia del Borgo, è stato purtroppo inutile. Il dottor Laurenzi aveva 59 anni, essendo nato a Viareggio il 18 luglio 1955. Da quando ha iniziato il servizio di medico a Borgo a Mozzano il dottor Laurenzi è stato sempre molto vicino alla misericordia di cui ha sempre rivestito il ruolo di direttore sanitario volontario.
Il Governatore della Misericordia Gabriele Brunini, che ha avuto sempre nel dottor Laurenzi un amico ed un collaboratore carissimo, ha espresso immediatamente alla moglie Emilia, alla figlia Silvia, alla madre Giuseppina ed al fratello Fabiano le condoglianze più sentite di tutti i dirigenti, volontari e dipendenti della Misericordia. Particolarmente colpite le infermiere del poliambulatorio e del centro anziani che, in tutti gli anni di presenza a Borgo del dottor Laurenzi, hanno avuto in lui una guida ed un collaboratore attento e disponibile alle necessità delle persone e delle strutture assistenziali della Fraternita.
Le esequie si terranno giovedì (5 febbraio) alle 15, nella chiesa di San Francesco di Borgo a Mozzano. Oggi alle 21 nell'abitazione del defunto sarà recitato il Rosario, sotto la guida di don Francesco Maccari che, già questa mattina, si è recato a far visita alla famiglia.

Leggi tutto...

Alla Misericordia del Barghigiano si impara a guidare in sicurezza

10544407 969014336443936 5542051916668525579 nA promuoverla è stata La Misericordia del Barghigiano ma vi hanno partecipato anche volontari arrivati dalle associazioni dei territori limitrofi. L'esercitazione di guida si è conclusa nel tardo pomeriggio di domenica ed è stato un successo. Nella serata di giovedì 15 sono stati trattati argomenti teorici come responsabilità e comportamento durante la guida in emergenza, mentre nella seconda giornata, dedicata alla pratica e sicuramente la più coinvolgente per i partecipanti, slalom lento e veloce tra birilli, frenata con schivata di ostacolo e simulazione di viaggio in carovana hanno messo alla prova i riflessi degli aspiranti. Al termine sono stati consegnati attestati di partecipazione, tra commenti e pareri positivi sulle nozioni apprese nelle due giornate didattiche. Da segnalare la visita a sorpresa, durante l'esercitazione, dell'assessore con delega al volontariato, del comune di Barga, Lorenzo Tonini. L'associazione barghigiana è da sempre attiva nella formazione dei soccorritori, sia sotto il punto di vista sanitario che tecnico, per fornire un' assistenza qualificata ai cittadini. Ricordiamo inoltre che domenica 25 Gennaio, presso la sede di Fornaci di Barga dalle ore 9 alle 18, si terranno le elezioni per la nomina del nuovo consiglio, elezioni aperte ai volontari attivi da almeno un anno e ai tesserati con tessera valida almeno al 2014

Leggi tutto...

Nuovi locali per l'accoglienza anziani al centro della Misericordia di Borgo a Mozzano

centro altoIl  24 e 25 gennaio si festeggerà il 32esimo anniversario di apertura del centro accoglienza anziani della Misericordia di Borgo a Mozzano, e proprio con l’occasione di questo anniversario verranno inaugurati i nuovi locali, realizzati con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, oltre che dai lasciti di generosi benefattori.
Il Centro di accoglienza, realizzato all’interno del convento di San Francesco, è stato inaugurato 32 anni fa, per la precisione il 23 gennaio del 1983 e da quel giorno ha sempre perseguito la sua missione, ovvero fornire  servizi assistenziali e sanitari a favore della popolazione anziana, salvaguardando la dignità e la soggettività di ciascun ospite, offrendo ad ognuno la migliore qualità di vita possibile. La realizzazione dei nuovi locali va nella direzione della continua ristrutturazione della struttura, che la Misericordia sta curando costantemente, per offrire migliorie alle condizioni ambientali in cui vivono gli anziani, il personale e i numerosi volontari che ogni giorno concorrono allo svolgersi sereno della vita del Centro Anziani.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter