Menu
RSS

Niente riassetto né accorpamenti per le commissioni

 MG 3904Le commissioni consiliari non si toccano. La proposta di modificarle, contenuta in un ordine del giorno presentato nell'autunno scorso dal consigliere comunale Celestino Marchini (Lucca Civica) e approvato dall'assemblea, incontra qualche ostacolo nell'analisi “esplorativa” delle alternative nella commissione partecipazione, regolamento e statuto che si è tenuta oggi (11 giugno) a Palazzo Santini. I membri dopo l'analisi delle proposte preparate dall'ufficio della segreteria comunale hanno convenuto di rinunciare a mettere per ora mano agli assetti delle commissioni, convinti anche dalle parole dell'assessore Antonio Sichi, presente alla riunione, che ha spiegato come l'attuale assetto, approvato con l'accordo di maggioranza e opposizione, costituisca già una “conquista” rispetto al passato, dove alcuni settori - si pensi ai lavori pubblici e all'urbanistica - non erano distinti come nella formulazione attuale.

Leggi tutto...

Rotary e Fondazione Crl finanziano il campo sportivo della scuola primaria di San Vito

foto-103Un campo da gioco a servizio della scuola primaria di San Vito. E' quello che sorgerà dopo i lavori che saranno realizzati grazie all'intervento della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e del Rotary Club che si accolleranno il finanziamento della spesa e anche l'onore dell'esecuzione dei lavori, mentre il Comune di Lucca provvederà a direzione dei lavori e coordinamento della sicurezza secondo un protocollo di intesa appositamente predisposto fra i tre attori. Il progetto di riordino per il risanamento del campo da gioco polivalente, con gomma antitrauma per lo svolgimento delle attività sportive alla scuola Donatelli di San Vito, è stato predisposto con l'aiuto di alcuni genitori degli alunni, secondo quel progetto di coinvolgimento voluto e cercato dall'amministrazione comunale. L'importo dei lavori è di poco superiore ai 38mila euro di cui oltre 33mila a carico della Fondazione Crl e oltre 5mila del Rotary di Lucca.

Leggi tutto...

Graduatorie, precari della scuola si organizzano in comitato

di Roberto Salotti
studenticlasseSono decisi a portare il loro caso ad ogni livello istituzionale, ben oltre le stanze del Comune o della Provincia di Lucca, fino a coinvolgere la Regione Toscana e, non da ultimo, ottenere un confronto con il ministro all'istruzione Stefania Giannini. La “guerra” degli insegnanti precari della Lucchesia sembra appena agli inizi: al centro della protesta l'assalto alle graduatorie scolastiche provinciali, in particolare a quelle per la scuola dell'infanzia e della primaria, da altre regioni (Leggi l'articolo). Una situazione doppiamente paradossale per i 140 precari che erano in graduatoria, visto che i nuovi arrivati hanno punteggi molto alti, sui quali gli insegnanti nutrono diversi dubbi. E’ per questo che è maturata l'intenzione di portare avanti la battaglia, costituendo probabilmente un comitato anche per avere un riconoscimento, di fronte all'opinione pubblica ma soprattutto di fronte alle istituzioni che vorranno essere attivate.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter