Le rubriche di Lucca in Diretta - Libri

All’Agorà la presentazione del libro ‘La terra salvata dagli alberi’

Saranno presenti gli autori Francesco Ferrini e Ludovico del Vecchio. Ciclo di incontri con associazione Talea e Fridays for Future Lucca

Associazione Talea e Fridays for Future Lucca hanno donato negli scorsi mesi alla biblioteca Agorà una selezione di libri sui temi di clima e ambiente. Questo perchè le due associazioni sono fortemente convinte che diffondere cultura su temi, quali la crisi climatica e ambientale, sia fondamentale per far acquisire alla comunità la consapevolezza necessaria per essere sempre più sensibili al comportamento ecologico che è un prerequisito fondamentale per vivere entro i limiti ambientali e in uno scenario di sviluppo sostenibile.

I libri sono disponibili al prestito ed è possibile consultare l’effettiva disponibilità in biblioteca ed eventualmente effettuarne la prenotazione sul sito internet della biblioteca.

Da ottobre in collaborazione con la biblioteca associazione Talea e Fridays for Future Lucca organizzeranno incontri con autori e un gruppo di lettura su tematiche ambientali.

Il primo incontro sarà venerdì (9 ottobre) alle 17,30 con la presentazione del libro La terra salvata dagli alberi. Saranno presenti gli autori Francesco Ferrini e Ludovico del Vecchio.

Il cambiamento climatico di origine antropica sta devastando il pianeta: un dato ormai impossibile da ignorare. Un professore di arboricoltura, Francesco Ferrini, e uno scrittore di green thriller, Ludovico Del Vecchio, uniscono le forze per raccontare l’alleato più prezioso nella lotta per sopravvivere a noi stessi: l’albero, compagno silenzioso dell’umanità, la cui storia precede e affianca la nostra. La Terra salvata dagli alberi spazia dagli aspetti scientifici (l’evoluzione delle specie, la distribuzione sulla superficie terrestre, l’intrinseca capacità di arrestare la catastrofe climatica) a quelli sociali (il contributo dei parchi e dei giardini nel favorire una pacifica convivenza tra cittadini), psicologici (i benefici del verde sulla mente) e culturali (come continua fonte di ispirazione artistica), per arrivare alle azioni virtuose quanto improrogabili che dovremmo adottare come collettività e come individui. Una guida preziosa per la creazione di una governance sia locale che internazionale nella gestione del verde urbano, con un invito rivolto a ciascuno di noi a intraprendere da subito una gentile “resistenza verde”.

Per gli attuali protocolli covid19 la prenotazione è obbligatoria chiamando la biblioteca Agorà giovedì (8 ottobre) dalle 14 alle 19 e venerdì dalle 9 alle 14 allo 0583.445716 oppure mandando una mail a info@associazionetalea.com

Per maggiori informazioni e per essere informato sui prossimi incontri www.associazionetalea.com/libri-incontri

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.