Menu
RSS

Sport, gelato e tanto divertimento anche in caso di pioggia. A San Concordio l'open day del Summer Soccer

Sport, gelato e tanto divertimento. Si terrà sabato (18 maggio) dalle 16 alle 19 al centro sportivo di San Concordio l’atteso open day del Summer Soccer, il campo estivo all’insegna dello sport, del gioco, della creatività e del sano divertimento per i bimbi e ragazzi dai 4 ai 14 anni della Piana di Lucca. La giornata di sport e divertimento è aperta a tutti i bambini dai 4 ai 14 anni e sarà un’imperdibile occasione per conoscere e soprattutto provare le diverse attività che saranno proposte durante l’estate (dal calcio al basket, dalla pallavolo al tennis, fino al tiro con l’arco). Lo staff del campo estivo sarà a disposizione per l’intera giornata per offrire informazioni su tutte le location su cui si dislocheranno le attività, lo stadio di Lucca e il campo sportivo di Antraccoli oltre a San Concordio. La gelateria Le Bontà offrirà gelato a tutti per una gustosa merenda in compagnia. E se dovesse piovere, la giornata si svolgerà lo stesso nella bella e grande palestra utilizzabile anche durante il camp. Per maggiori informazioni e iscrizioni, visitate il sito www.summersoccer.it. La direzione del camp ricorda che per pagare la quota di partecipazione si possono presentare e utilizzare i voucher comunali di Lucca e Capannori.

Leggi tutto...

Karté a servizio del mondo della scuola: due giornate di confronto con insegnanti e genitori

Riprendo a scrivere, riprendo a leggere, riprendo a studiare. Ancora una volta l'attenzione di Karté si rivolge alla scuola. Due giornate dedicate a insegnanti, genitori, rappresentanti di classe e gruppi di acquisto, in cui saranno presentate le attività e le novità per il nuovo anno scolastico 2019-2020. Nel punto vendita di Sant'Anna in viale Luigi Einaudi 80 e a Viareggio in via Cairoli 76, rispettivamente sabato 18 e 25 maggio, Karté incontra il mondo della scuola per confrontarsi e programmare insieme il nuovo anno scolastico. Per l'occasione potrà essere sottoscritta la scuola card, un servizio che Karté mette a disposizione per condividere obiettivi educativi e didattici anche al di fuori delle aule, sviluppando una collaborazione attiva con insegnanti, dirigenti e genitori.

Leggi tutto...

Baguette, croissant, formaggi e lavanda: in piazza Napoleone torna il Mercatino regionale francese

Profumi, sapori e colori d’Oltralpe in questa nuova edizione del Mercatino regionale francese che si terrà, da venerdì (17 maggio) a domenica (19 maggio), a Lucca in piazza Napoleone. Tante le prelibatezze enogastronomiche presenti, tutte rigorosamente di qualità e tradizione francese. Oltre ottanta i tipi di formaggi, i quali potranno essere abbinati ad un’ampia gamma di vini provenienti dalle più importanti regioni vinicole d’Oltralpe. Per i più golosi le 'degustazioni dolci' potranno contare sui biscotti bretoni, con oltre venti varietà di ripieno, su un gran numero di cioccolatini dai gusti raffinati, fino ad arrivare ai dolci preferiti da re ed imperatori: i macarons. Una grande tavolozza di colori è rappresentata dallo stand delle spezie e, a completamento dell’offerta enogastronomica, non mancheranno baguettes e croissants appena sfornati nello spazio della boulangerie. In questo piccolo angolo di Francia che si presenta nella nostra città si potrà trovare anche l'artigianato, con un'ampia gamma di prodotti provenienti da diverse regioni: lavanda, saponi, profumi, tovaglie provenzali e tanto altro ancora. Il Mercatino regionale francese rimarrà aperto dalle 12 alle 20 di venerdì e dalle 9 alle 20 di sabato e domenica. L'evento è patrocinato dal Comune di Lucca ed è organizzato in collaborazione con Confcommercio Lucca e Massa Carrara. 


Il Mercatino regionale francese è un evento proposto da un gruppo di operatori commerciali francesi che hanno maturato un’esperienza internazionale in questo settore. La tipicità del prodotto e la professionalità degli espositori ha permesso, in questi anni, uno sviluppo sia in termini di proposte, sia delle località che lo hanno ospitato, tanto da arrivare, nel 2018, in oltre 20 città dell'Italia centro-settentrionale. L’evento, ospitato nei centri storici con lo scopo di vivacizzarli, ha permesso anche di dare impulso al commercio locale. Visitare il mercatino vuol dire immergersi in una mescolanza di profumi e di colori che lo rende molto particolare e caratteristico. I prodotti artigianali arrivano dalla Provenza e dalla Costa Azzurra: tovaglie, saponi, lavanda, essenze e borse in paglia. Da Parigi arrivano profumi, cosmetici e un’ampia gamma di accessori moda. I prodotti legati all’enogastronomia francese rappresentano il cuore del mercatino. Oltre 80 i tipi di formaggio presenti, dal Mont d’Or, con la tipica confezione di legno, al Rocamadour del Midi Pyrénéés, dal Camembert della Normandia, al Brie della Ile de France. Anche i vini sono presentati in oltre 30 varianti, dallo Champagne al Bordeaux fino al Sidro. I salumi hanno particolari tipi di produzione che abbinano spezie ed erbe aromatiche. L’offerta dei biscotti bretoni può contare su oltre 20 varietà diverse di ripieno: dal cocco al sesamo, dal cioccolato al limone. Una grande tavolozza di colori è rappresentata dallo stand delle spezie, le quali provengono, nella maggior parte dei casi, dalle ex colonie francesi. A conclusione dello spazio enogastronomico non poteva mancare la baguette, calda, appena sfornata. I forni della boulangerie preparano anche croissant e pasticceria da forno che fa bella mostra su uno stand di oltre 12 metri.

Leggi tutto...

Anche a San Concordio arriva Summer Soccer: tanti sport per l'estate dei più piccoli

Mamme e papà, state già pensando all’estate per i vostri bambini?
Be’, c’è chi da quasi 20 anni a Lucca ci pensa per voi. Torna anche quest’anno, per un’edizione ancora più ricca, l’ormai famoso Summer Soccer, il campo estivo all’insegna dello sport, del gioco, della creatività e del sano divertimento per i bimbi e ragazzi dai 4 ai 14 anni della Piana di Lucca. Sono aperte da alcuni giorni le iscrizioni alla 19esima edizione del progetto, organizzato dall’Asd Sport&Fun, patrocinato dai Comuni di Lucca e Capannori e dalla Provincia di Lucca. Da quest’anno l’attività si dislocherà in 3 location esclusive: al campo sportivo di Antraccoli, al centro sportivo Sandro Vignini e, novità 2019, a San Concordio al centro sportivo Lucca 7 e palestra comunale della Leonardo Da Vinci. Per avere maggiori informazioni sul camp, abbiamo incontrato i due responsabili, Maurizio Lenci e Marco Di Bene, entrambi docenti di educazione fisica.

summerProfessionalità, qualità e sicurezza sono le parole chiave del progetto che ormai è entrato nel cuore delle famiglie lucchesi. Ma come si svolge, di preciso, il Summer Soccer? Raccontate alle nostre mamme e ai nostri papà che ancora non vi conoscono, una giornata tipo…
Partiamo invitando tutti ai nostri open day di sabato (18 maggio) a San Concordio e sabato 25 maggio allo stadio di Lucca, al centro sportivo Sandro Vignini dalle 16 alle 19 con gelato gratis per tutti offerto dalle Bontà. Il Summer Soccer 2019 inizierà martedì 11 giugno e sarà attivo per tutta l’estate, 5 giorni a settimana, dal lunedì al venerdì. Ogni mattina le attività avranno inizio alle 7,30 e si concluderanno alle 18 con la possibilità per gli iscritti di rimanere a pranzo. Al mattino, i bimbi e ragazzi più grandi – divisi per fasce di età – faranno attività multisportiva, sotto la supervisione di istruttori qualificati e con esperienza pluriennale (diplomati Isef, laureandi in scienze motorie, istruttori di nuoto), mentre per i più piccoli saranno organizzate diverse attività ricreative, manuali e motorie adatte alle loro età, sempre con insegnanti qualificati e professionisti del settore. Anche quest’anno, settimanalmente, verranno proposte nuove esperienze per incrementare le possibilità di divertimento per i ragazzi, continuamente affiancati da istruttori qualificati: tiro con l’arco, nuoto, tennis, scherma (con la collaborazione della Scherma Lucca), zumba kids, agility dog (con cani certificati dell’Agility dog Lucca), arti marziali, ginnastica ritmica, baseball e rugby. Spazio anche con i giochi d’acqua: una volta a settimana viene offerta la possibilità di andare in piscina (Capannori e Circolo nuoto Lucca – Iti) per imparare a nuotare o semplicemente per divertirsi in acqua. Nel pomeriggio i ragazzi potranno svolgere i compiti scolastici aiutati dagli istruttori.

La vostra attività è considerata quella con maggior esperienza ed è la più conosciuta sul territorio: dove affonda le sue radici?
Lenci: È vero siamo l’attività estiva di questo tipo presente sul territorio da più tempo. Era l’estate del 2000 quando, insieme a Marco Di Bene, decidemmo di organizzare attività che potessero far divertire i bambini al termine dell’anno scolastico, garantendo un ambiente sano, sicuro e professionale. Molte cose sono cambiate e migliorate negli anni, ma l’entusiasmo e la professionalità sono sempre alla base di tutto il progetto. Se siamo la realtà più conosciuta non lo so, questo lo dovete chiedere alle famiglie (ride, ndr) però considerando che ogni anno le presenze al nostro camp sono sempre oltre le 550 unità, siamo sicuramente quella con il maggior numero di partecipanti.
La nostra cifra distintiva è sicuramente il fatto che il Summer Soccer è davvero una palestra dello sport a cielo aperto, dove tutti i bambini hanno la possibilità di provare e imparare molte discipline (volley, basket, calcio, scherma, arti marziali, danza, nuoto, agility dog, tiro con l’arco, rugby, e tante altre attività di intrattenimento). Oltre al divertimento di un’estate, questa possibilità di sperimentare diversi sport potrà esser loro utile anche in futuro, per scegliere quello che preferiscono e per il quale scoprono di essere più portati.

Guardando i curriculum degli istruttori presenti sul vostro sito, si evince come l’attenta selezione del personale sia uno degli aspetti centrali di tutto il vostro progetto: è così?
Di Bene: Per noi questo è un punto fondamentale. Scegliere personale altamente qualificato per garantire una professionalità vera e scegliere strutture idonee che rispondano ai criteri di sicurezza per ospitare gruppi di bambini sono per noi due concetti fondamentali e imprescindibili per un servizio serio e responsabile da offrire alle famiglie. I nostri istruttori, responsabili delle varie attività, sono tutti laureati in scienze motorie sportive, tecnici sportivi, scienze della formazione primaria e insegnanti di scuola media o elementare, oltre ad avere una naturale predisposizione a stare con i bambini. Tutto il personale è lì per dare sempre il massimo per soddisfare le esigenze di tutti i partecipanti in ogni momento della giornata. La loro soddisfazione, è il nostro successo.

Per info e iscrizioni, visita il sito www.summersoccer.it e la pagina Facebook Summer Soccer Lucca.

Leggi tutto...

Camiceria Cerri, l'attenzione al dettaglio che diventa tradizione

Cerri. Per chi vive questa città, sembra esserci da sempre. Forse perché la camiceria di via Fillungo ha saputo sposarsi con naturalezza a quel 'garbo' tutto lucchese che fa della sobrietà e dell’eleganza composta il suo tratto distintivo, o forse perché in un contesto accelerato che tutto consuma e poco riusa, Cerri ha continuato a realizzare camicie rigorosamente da uomo, che durano nel tempo.
Oggi con Rossella, che ha avviato l’attività col marito, ci sono i figli Silvia e Filippo. Una squadra formato famiglia che condivide la passione per la cura dei dettagli e che è in continua e attenta ricerca per migliorare, costantemente, la qualità delle camicie realizzate.
“Utilizziamo da sempre cotoni di origine egiziana a fibra lunga realizzate da storiche e rinomate tessiture italiane che ci garantiscono certificazioni specifiche di qualità e di lavorazioni sostenibili per il rispetto dell’ambiente”, spiegano.
La camiceria Cerri è un luogo dove l’attenzione sartoriale stupisce e al tempo stesso rincuora poiché non conosce la fretta ossessiva della vendita in serie: le sue camicie, semplicemente, sono qualcosa di molto diverso e, se vogliamo, anche di molto intimo. Sono personalizzabili in dieci minuti con il monogramma delle proprie iniziali o realizzate integramente su misura scegliendo tessuto e dettagli.

Leggi tutto...

L'amicizia, i campi da calcio e tanti libri. Ritratto di Andrea Terigi

Ha la passione per il pallone, Andrea Terigi, e sa trasmetterla. Non per le partite in alta definizione da guardare in televisione, quelle del calcio patinato che conta, ma per quelle degli spogliatoi di provincia. È lì che ha iniziato a giocare, a 12 anni, all'allora campo Colombo di via del Tirassegno. Non ha più smesso: ancora oggi si ritrova con ex compagni di squadra ed ex avversari - ché la differenza, ormai, non conta più - per delle serate di calcetto. E sono le più belle. "Non c'è niente che valga di più dell'amicizia. Quel sentirsi a casa, quel guardarsi negli occhi e capire di non essersi mai persi anche se tra due persone si sono interposte distanze di anni. Un'intimità ulteriore, vera, pulita. Mi è rimasta addosso, dai campi di calcio ai banchi di scuola. Il gruppo - sottolinea Andrea - esprime una forza tutta sua. Ti contiene e al tempo stesso ti permette la libertà di essere chi sei, senza sovrastrutture, perché accoglie senza aspettative la 'versione integrale' di te".

Leggi tutto...

Torna Porcari in fiore, due giorni di eventi in piazza Orsi

IMG 7437Torna Porcari in Fiore, la manifestazione dedicata ai profumi e ai colori della primavera organizzata dalla Fondazione Giuseppe Lazzareschi in collaborazione con l’associazione Porcari Attiva. E quest’anno con una grossa novità: i fiori e le piante saranno assoluti protagonisti sia sabato 13 che domenica 14 aprile e coloreranno piazza Orsi dalle 8 alle 19.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

kartelagosto2019