Menu
RSS

M5S Lucca, a Mugnano la consegna dei giocattori raccolti per l'Epifania

movimentodeputatiI giocattoli raccolti alle iniziative solidali del Movimento Cinque Stelle durante l'Epifania donati ai bambini della casa famiglia della piccola carità di Maria Soccorritrice. L'appuntamento per la consegna è domani nella sede di Mugnano fra le 15 e le 17.
All’evento saranno presenti il consigliere regionale Gabriele Bianchi, il senatore Gianluca Ferrara, la deputata Gloria Vizzini e il consigliere comunale Massimiliano Bindocci.

Leggi tutto...

Ok bilancio preventivo: più sgravi e fondi per sociale

consigliooggiÈ il bilancio armonizzato 2019-2021, che comprende anche le voci di bilancio delle società partecipate del Comune di Lucca, la seconda pratica all’ordine del giorno del consiglio comunale di questa sera (15 gennaio). Un testo, approvato alla fine della seduta con 19 voti favorevoli e 11 voti contrari, lungo e complesso che l’assessore e vicesindaco Giovanni Lemucchi espone attraverso le voci più significative.
“Si tratta – spiega Lemucchi – del secondo bilancio di previsione del secondo mandato, il documento in cui l’amministrazione alloca le risorse per l’anno in corso. Il documento è passato dalla giunta prima della legge di bilancio nazionale approvata il 30 dicembre, quindi non recepisce le novità in essa contenute ma abbiamo ritenuto importante che il testo fosse approvato in tempi celeri. L’approvazione del bilancio preventivo, in termini di legge, è stata prorogata fino al 28 febbraio e nel frattempo si stanno valutando le ricadute sui bilanci dei Comuni delle scelte del governo”.

Leggi tutto...

Corte Conti bacchetta Comune, Bindocci: “Consiglio urgente”

bindocci2Si scaglia contro i conti del Comune di Lucca il consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle, Massimiliano Bindocci. L'oggetto è la delibera della Corte dei conti che contesta i rendiconti del Comune del 2015 e del 2016.
"La Corte dei Conti regionale - dice Bindocci - il 19 dicembre a deliberato sui rendiconti del Comune di Lucca del 2015-2016. Nonostante il 14 dicembre avesse acquisito le delucidazioni del comune sulle “gravi irregolarità” emerse in fase istruttoria, la relazione obbliga entro 60 giorni ad ottemperare ad una serie di misure correttive dettagliatamente elencate. La cosa è stata ufficializzata a noi consiglieri il 21 dicembre. Eravamo convinti che la questione sarebbe stata subito affrontata pubblicamente, ma invece si nota una certa riluttanza a parlare ed affrontare questo argomento".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter