Menu
RSS

Corecom, ok del consiglio regionale all'attività 2017

consiglioregionaledueIl Consiglio regionale ha espresso apprezzamento per i risultati conseguiti dal Comitato regionale per le comunicazioni della Toscana nell’anno 2017 ed ha approvato la relazione annuale sulle attività proprie. Il Consiglio si impegna inoltre a costituire un gruppo di lavoro tra i rappresentanti del Corecom e dell’assemblea regionale, con l’obbiettivo di formulare in tempi ragionevoli una proposta di legge per rivedere la disciplina dell’organismo. Non solo. Attraverso l’Ufficio di presidenza l’assemblea si è assunta l’impegno di realizzare, d’intesa con il comitato, un rapporto sullo stato delle imprese di informazione toscane. La giunta regionale dovrà infine mettere in campo azioni di sostegno al sistema informativo toscano, alla sua qualificazione, al suo pluralismo.

Leggi tutto...

Corecom a scuola per educare su cyberbullismo e fake news

1486484029 cyber 2Il progetto Internet e minori organizzato anche quest’anno dal Corecom, è in partenza da questa mattina (21 marzo) e avrà come oggetto social media, web reputation, cyberbuyllismo e fake news. In sei aree della Toscana si svolgeranno incontri didattici negli istituti superiori, in cui saranno affrontati i temi più delicati della comunicazione digitale. Il progetto è stato presentato in palazzo del Pegaso durante una conferenza stampa, a cui sono intervenuti Eugenio Giani, presidente del consiglio regionale della Toscana, Enzo Brogi, presidente del Corecom Toscana, Mario Morcellini, commissario Agcom, Maurizio Boldrini, docente dell’Università di Siena e responsabile scientifico del progetto, Tiziano Bonini del dipartimento di Scienze sociali, politiche e cognitive dell’università di Siena e Filippo Lucci, coordinatore nazionale Corecom. 

Leggi tutto...

Sandro Vannini nuovo difensore civico regionale

00 sandro vannini corecomÈ il senese Sandro Vannini, ex presidente del Corecom, il nuovo difensore civico regionale. Vannini è stato eletto alla prima votazione: su 36 votanti si sono registrate 28 preferenze, 7 schede bianche e 1 nulla. Prima delle operazioni di voto, il presidente della commissione affari istituzionali e bilancio Giacomo Bugliani, aveva ricordato l’iter che aveva portato a tale designazione. Il presidente ha inoltre ricordato che era urgente procedere alla nomina del Difensore Civico quale organo di tutela e di garanzia, essendo ormai scaduti sia il mandato che la proroga di Lucia Franchini.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

suzuki720 2019giugnook