Menu
RSS

Capannori verso le elezioni, Fdi: "Da centrosinistra pratiche scorrette"

fdiSi inizia subito a invelenire il clima della campagna elettorale di Capannori. A far sorgere i primi malumori la voce secondo cui il centrosinistra stia compiendo una sorta di porta a porta per la raccolta firme per la candidatura in città. Una voce che per primo ha lanciato l'ex consigliere regionale di Forza Italia Salvadore Bartolomei e che rilancia Fratelli d'Italia Capannori: “Il clima da campagna elettorale - dice il partito della meloni - sta cominciando ad aleggiare su Capannori e, con esso, le discutibili pratiche adottate dal Pd e dalla maggioranza. Circola voce, ma a questo punto possiamo parlare pure di conferme, che vari esponenti e simpatizzanti del sindaco Menesini siano stati inviati tra case e negozi per un'indagine 'esplorativa' circa il gradimento dei capannoresi riguardo al sindaco ed all'amministrazione comunale in generale. Ma c'è di più: la truppa di fidati del sindaco chiederebbe ai concittadini il loro benestare per un Menesini bis”.

Leggi tutto...

Petrini (Fdi): "Menesini, per lo sport passerelle e figuracce"

matteopetrini"Sport dimenticato dal Comune di Capannori". A puntare il dito è Matteo Petrini di Fratelli d'Italia, che prende spunto dalla querelle intorno al campo di gioco su cui disputare la gara Vorno - Grosseto. "Ennesimo annuncio caduto nel vuoto del sindaco Menesini - dice - o eccessiva sicurezza che spesso mal giova ad un politico? L'ultima uscita del sindaco di Capannori riguarda l'annuncio della disputa della partita tra Vorno e Grosseto (valida per il campionato d'Eccellenza) allo Stadio Porta Elisa di Lucca. Tramite un post pubblicato sulla sua pagina Facebook e datato 10 Gennaio Menesini dichiarò infatti, quasi prendendosene il merito, che il 'nostro' Vorno avrebbe disputato la partita presso lo stadio della squadra cittadina, esaltando l'importanza dell'evento ed invitando tutti i capannoresi a 'sostenere i nostri ragazzi'. Ora, tralasciando l'interesse di Menesini per il calcio, su cui torneremo successivamente e che troppo spesso si manifesta in campagna elettorale, ci chiediamo su quali basi un sindaco di un Comune importante come quello di Capannori possa esporsi in tal modo e ottenere il risultato desiderato, magari dopo aver messo in difficoltà (se non scavalcando) le autorità preposte".

Leggi tutto...

Sindaco contro decreto sicurezza, opposizione critica

tambellinispecchiSindaco Tambellini alla riunione dei primi cittadini dell'Anci contro il decreto sicurezza, monta la polemica politica. A sollevarla partiti e liste civiche di centrodestra.
"Anzichè spendere il suo tempo a Roma per cercare di cambiare un decreto sicurezza che è legge, il sindaco si occupi dei problemi dei lucchesi che purtroppo sono tanti e non vengono affrontati - dicono Forza Italia, Fratelli d'Italia, Lega, Lucca in Movimento e SìAmoLucca - Tambellini va in missione a Roma a perorare la causa portata avanti dai primi cittadini disobbedienti e dal suo mentore, il presidente della Regione Enrico Rossi, mentre Lucca sprofonda in mezzo a mille problemi, proprio quello della sicurezza in primis, con aree della città e del territorio dove la gente ad una certa ora non si fida piàù nemmeno a fare una passeggiata e dove assistiamo ad un accattonaggio molesto tollerato dal centrosinistra, per non parlare del grido d'allarme lanciato dagli abitanti di vari quartieri dove non si fa più nemmeno l'ordinaria manutenzione di strade e spazi pubblici. E ancora la situazione della sanità che fa acqua da tutte le parti attraverso tagli e nomine imposte dall'alto, con la bocca tappata a operatori e opposizioni a cui non si è fatto svolgere un consiglio comunale straordinario sul tema, una giunta che non dialoga con i cittadini sulle questioni importanti".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter